Influenza alle porte, in Puglia aumentano i casi soprattutto tra i bambini

martedì 10 dicembre 2019

Pubblicato il primo rapporto stagionale InfluNet dell'Istituto Superiore di Sanità. 

Inizia ad intensificarsi la circolazione dell'influenza in Italia e anche in Puglia: i primi indicatori di stagione arrivano dal rapporto InfluNet che presenta i risultati nazionali e regionali relativi alla sorveglianza epidemiologica delle sindromi influenzali, elaborati dal dr. Antonino Bella, Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto superiore di sanità. Le rilevazioni riguardano la settimana dal 25 al 1 dicembre: l’incidenza totale è pari a 2,52 casi per mille assistiti per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 767.000 casi. In tutte le Regioni italiane il livello di incidenza è sotto la soglia basale tranne in Piemonte, Lombardia, Trento e Abruzzo.

In Puglia i casi segnalati sono stati 162 con un totale di incidenza dell'1,61 per mille assistiti: il numero maggiore di casi segnalati dai medici di base pugliesi riguarda la fascia d'età tra i bambini fino a 4 anni (4,48), seguita da quella dai 5 ai 14 anni (2,18).

 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
27/01/2020
"Il vaccino è sicuro e gli effetti collaterali sono molto più rari di ...
Sanità
25/01/2020
Il movimento degli infermieri precari torna a chiedere ...
Sanità
20/01/2020
Si tratta del primo intervento per il prelievo di organi nel 2020 effettuato nella ...
Sanità
10/01/2020
Cento medici da assumere a tempo indeterminato per complessivi 16 concorsi pubblici. ...
Si può restare giovani a lungo senza chirurgia, parola di Tiberio Ancora, personal trainer dell’Italia, ...
clicca qui