Crolla un'altra porzione di falesia a San Foca, l'allerta della Polizia Locale

domenica 8 dicembre 2019
La mareggiata ha causato un cedimento a Nord della marina.  

La forza del mare “rosicchia” un altro pezzo di falesia. Un fenomeno naturale, molto comune sulla costa salentina, che può tuttavia diventare un pericolo.

L'ultima mareggiata delle scorso ore ha provocato un ulteriore crollo a Nord di San Foca e generato un foro nella roccia. Per questo la Polizia Locale di Melendugno ha messo in allerta i cittadini ordinando di astenersi dal raggiungere lo sperone di falesia compromesso.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/01/2020
Scu e giochi illegali: la maxi operazione "Dirty ...
Cronaca
22/01/2020
I due si erano introdotti in una villetta in zona ...
Cronaca
22/01/2020
A dare l’allarme, un’amica di famiglia. ...
Cronaca
22/01/2020
  Costa caro al Lecce lo striscione contro Antonio ...
Continuano a riscuotere successo le nuove ricerche per la cura del cancro: oggi sta facendo parlare moltissimo la ...
clicca qui