Scontri con mazze e pietre prima di Casarano-Taranto Dilettanti: altre quattro denunce

giovedì 5 dicembre 2019
La partita del camionato Dilettanti si giocò l'8 settembre scorso.

Nei giorni scorsi sono stati denunciati dagli agenti della Digos di Lecce 4 tifosi, due riconducibili agli ultrà della tifoseria organizzata del Taranto e due a quella del Casarano, responsabili dei tafferugli avvenuti prima dell’incontro Casarano-Taranto del campionato regionale Dilettanti tenutasi l’8 settembre. In quell'occasione i due gruppi di tifosi contrapposti si sono affrontati con il lancio di sassi, bottiglie, cinghie e aste e, solo per mera casualità, non ci fu epilogo ben peggiore.

Già nelle prime immagini vennero denunciati 19 tifosi, di cui 11 appartenenti alla frangia tarantina e 8 a quella del Casarano a cui si aggiungono dunque gli altri 4 supporter violenti, portando a 23 il numero totale dei denunciati per quegli episodi.

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
27/01/2020
Seconda partita casalinga consentiva e seconda sconfitta di fila per l’Ascus Lecce ...
Calcio
26/01/2020
Fabio Liverani commenta, senza giri di parole, la pessima ...
Calcio
26/01/2020
Verona, stadio “Bentegodi” - Un Lecce irriconoscibile prende tre sberle dal ...
Calcio
26/01/2020
Per il Gallipoli di Andrea Salvadore infine match salvezza ...
Si può restare giovani a lungo senza chirurgia, parola di Tiberio Ancora, personal trainer dell’Italia, ...
clicca qui