Luminarie salentine tornano a splendere in Giappone

sabato 30 novembre 2019

 Le strutture della ditta De Cagna tornano a Kobe in occasione del memoriale delle vittime del terremoto che scosse la città nipponica.

Luminarie salentine pronte ad accendersi tra le strade di Kobe, in Giappone: le strutture della ditta De Cagna, in occasione del memoriale delle vittime del terremoto che ha scosso la città nipponica nel 1995, facendo più di 6400 morti, torneranno ancora una volta, come già accaduto, ad allestire stare e parchi.

Quest’anno i progetti sono due “L’Olimpo” ed “Insieme si può”, per un lavoro lungo 40 giorni. Saranno 378mila le lampade a led impiegate, 22mila quelle a incandescenza, per un totale di 400mila. Sono 455 i pali e 3200 i pezzi di luminaria. 

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
26/01/2020
Diversi allevatori appartenenti alla Aos (associazione ...
Curiosità
22/01/2020
La storica azienda bolognese Fabbri ha creato il gusto al dolce salentino per esportarlo ...
Curiosità
19/01/2020
 La pantera nera a spasso nelle campagne foggiane: da qualche giorno, nella zona di ...
Curiosità
12/01/2020
In un sondaggio effettuato nei giorni scorsi tre americani su quattro ...
A gennaio 2020 sono già saliti a quota 35 i casi di morbillo nella sola area del nord leccese, ma se ne ...
clicca qui