Il bimbo non vuole nascere: la mamma balla prima del parto e tutto si risolve

venerdì 22 novembre 2019

È accaduto a Gallipoli, qualche giorno fa. Il piccolo Mattia non trovava la giusta posizione per uscire.

È ricorsa al ballo latino americano per raddrizzare la posizione del feto e permettergli di nascere in maniera corretta. A usufruirne una partoriente dell’ospedale Sacro Cuore di Gesù che ha seguito i consigli dei responsabili del reparto. La vicenda, avvenuta nella notte tra il 18 e il 19 novembre, è stata raccontata da una delle ostetriche protagoniste del parto sui social: “Un cucciolo piccolo piccolo, che diversamente dalle aspettative arresta la sua cosa alla vita, le contrazioni sono forti, ma lui niente, dopo un po' ancora niente, la sua testolina seppur piccola, si posiziona male e questo rende difficile la sua progressione alla nascita.

Il piccolo sta bene, ha solo bisogno di orientarsi, e cosa c'è di meglio che ascoltare l'istinto materno?

Un bel latino americano, tutta dinamica per la zona interessata...il bacino...le articolazioni...la rotazione naturale della testa del bimbo...e finalmente il suo ben posizionarsi, quello che ora sembrava interminabile si risolve nel giro di poco...45' appena...a saperlo prima! ...ben arrivato Mattia!”.

Video dal gruppo Facebook Comitato Ospedale di Gallipoli.

 

 

 

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
16/01/2020
L'uso della tecnologia al momento di "arricciare" i polpi non si era ancora ...
Web e Social
11/01/2020
Un saluto pieno di affetto e commozione quello che Andrea ...
Web e Social
08/01/2020
Una corsa folle, pericolosissima quella di una Mercedes, immortalata da un video ...
Web e Social
07/01/2020
Giovanni Custodero, ex estremo difensore del Fasano, è affetto da un sarcoma in ...
A gennaio 2020 sono già saliti a quota 35 i casi di morbillo nella sola area del nord leccese, ma se ne ...
clicca qui