Assalta tabaccheria con pistola in mano: rapinatore in fuga con 3mila euro

domenica 17 novembre 2019

Il colpo nella serata di ieri a Veglie: si cerca il bandito che ha assaltato l’esercizio commerciale.

Ha preso d’assalto una tabaccheria nel centro di Veglie, in via Madonna dei Greci, il rapinatore solitario che, nella serata di ieri, si è presentato incappucciato e armato di pistola. Sotto la minaccia dell’arma, la titolare non ha potuto fare altro che consegnare i contanti presenti in cassa, ovvero 3 mila euro.

Il rapinatore, una volta ottenuto il bottino, è scappato, forse aiutato da un complice in scooter. Sulla vicenda indagano i carabinieri. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
10/12/2019
Operazione della guardia di finanza al largo delle coste ...
Cronaca
10/12/2019
L'episodio questa mattina sulla ...
Cronaca
10/12/2019
 La donna, a cui l’artista era profondamente legato, aveva 96 anni. Lutto ...
Cronaca
10/12/2019
L’aggressione nella serata di ieri a Ceglie ...
Oggi parliamo di una patologia che richiede una diagnosi complessa e che può scatenare persino infiammazioni che ...
clicca qui