"Aperitivo in Rosa", appuntamento a Lecce per conoscere e affrontare la menopausa

mercoledì 13 novembre 2019
Appuntamento alle 18 presso Arthotel & Park a Lecce.

Insieme per informare e informarsi sulla menopausa. "Aperitivo in Rosa" è l’incontro aperto al pubblico che si terrà venerdì 15 novembre alle 18, presso l’Arthotel & Park in Via Giorgio de Chirico, 1 a Lecce.

Un appuntamento in cui si parlerà di menopausa per aiutare le donne a viverla serenamente attraverso un percorso educativo finalizzato ad affrontare e risolvere i disturbi tipici di questa fase delicata della vita di ogni donna. L’obiettivo è quello di favorire la comunicazione con professionisti esperti, a cui le donne possono liberamente porre domande, approfondire particolari aspetti e ricevere informazioni, oltre alla possibilità di socializzare e condividere esperienze. Si parlerà di salute ginecologica e di alcuni disturbi che si riflettono su importanti aspetti della vita quotidiana influenzandone la qualità, la sessualità e, in alcuni casi, anche l’umore.


Interverrà all’incontro il dottor Ezio Tricarico, medico specialista in Ginecologia, impegnato nella sensibilizzazione e informazione sul tema menopausa, che risponderà a tutte le domande degli ospiti in merito a questo periodo per individuare le migliori soluzioni possibili.

Si tratteranno anche altri aspetti legati alla menopausa, come la relazione di coppia durante questo periodo e nella pre-menopausa con l’intervento della dottoressa Tiziana Dell’Anna, terapeuta della coppia e della famiglia che spiegherà come sia possibile gestire questo momento della vita e trasformare questa fase di passaggio in un’opportunità per ogni donna.

“L’Aperitivo in Rosa” è un appuntamento dedicato a tutte le donne che stanno affrontando la menopausa per aiutarle e sostenerle in questo periodo di cambiamento con consapevolezza e serenità. “Le mie pazienti raccontano di sintomi molto fastidiosi, come le vampate di calore, l’irritabilità, l’insonnia e gli sbalzi d’umore ma soprattutto dell’atrofia vulvovaginale, i cui sintomi principali sono secchezza vaginale e dolore durante i rapporti sessuali che hanno ripercussioni negative anche sulla vita di coppia - ha dichiarato il dottor Tricarico– “per risolvere queste problematiche e rispondere alle esigenze delle mie pazienti utilizzo la metodica MonnaLisa Touch, il trattamento laser CO2 unico al mondo per il trattamento dell’atrofia vaginale e i risultati ottenuti hanno rispettato tutte le mie aspettative e quelle delle mie pazienti. Questo miglioramento si riflette sia sul benessere psicofisico che sessuale già dopo le prime applicazioni”. Il trattamento laser, che deve sempre essere eseguito da personale specializzato, stimola la produzione di collagene e di fibre elastiche, aumentando l'elasticità e l'idratazione della zona trattata, ripristinando così l'originario equilibrio fisiologico con un miglioramento sul benessere psicofisico e sessuale.

Moderatrice dell’incontro la dottoressa Federica Rega, giornalista e Presidente dell’Associazione culturale Oulipo.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
09/12/2019
Un simpatico video per augurare buone feste: gli auguri in ...
Sanità
07/12/2019
La piattaforma digitale è stata pensata e ...
Sanità
07/12/2019
Una lettera del centro screening dell’Asl che invita donne e uomini di età ...
Sanità
30/11/2019
Si è svolta stamattina la cerimonia di consegna del macchinario donato da Ancos ...
Insieme al dottor Eugenio Romanello, dermatologo di grande esperienza per le malattie veneree, a Lecce va in pensione ...
clicca qui