Il maltempo concede una tregua: nuova allerta per il weekend

mercoledì 13 novembre 2019

Il ciclone Detlef (con presunte caratteristiche di piccolo uragano mediterraneo o medicane , da verificare) ha fatto landfall (ossia ha raggiunto la terraferma) proprio poche ore fa e ora si trova già tra Puglia settentrionale e Adriatico centrale.

Il ciclone è ormai in fase di graduale colmamento e sta perdendo gradualmente energia: la piena fase di maturità del ciclone è ben rappresentata anche dall'ampio fronte occluso (linea fucsia coi triangolini e i semicerchi alternati), ossia dalla "sovrapposizione" del fronte freddo a quello caldo.

In giornata, quindi i venti tempestosi tenderanno gradualmente ad attenuarsi, in modo netto in serata. Ancora spazio per isolati rovesci e/o temporali.

Il mediterraneo centrale si prepara a ricevere un'altra intensa circolazione depressionaria che questa volta interesserà maggiormente i bacini centro-settentrionali italiani, riuscendo, però, al contempo a far sentire la sua presenza anche sul Salento.

Il TEMPO subirà un nuovo peggioramento, con nuvole via via più frequenti che, domenica, daranno luogo a delle piogge o dei rovesci; dopo un parziale miglioramento nuovi fenomeni potrebbero giungere lunedì.

Il VENTO soffierà ancora dai quadranti meridionali con nuovi rinforzi tra sabato e domenica.

TEMPERATURE stabili al di sopra dei valori medi del periodo. 

Supermeteo


  

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
10/12/2019
Prima perturbazione di stampo invernale: dal pomeriggio veloce peggioramento con ...
Meteo
09/12/2019
 La carta sinottica prevista per le 13 di oggi, ora locale, dal Servizio ...
Meteo
08/12/2019
Domenica mite e ampiamente soleggiata in attesa del nuovo peggioramento all'inizio della ...
Meteo
06/12/2019
Ci attende ancora una giornata uggiosa, con cielo molto nuvoloso e piogge localmente ...
Insieme al dottor Eugenio Romanello, dermatologo di grande esperienza per le malattie veneree, a Lecce va in pensione ...
clicca qui