Leuca devastata dall'uragano: l'ammistrazione valuta l'ipotesi stato di calamità

mercoledì 13 novembre 2019

Lidi e ristoranti sul litorale sono stati smantellati dal forte vento, mentre le onde hanno divelto i muretti del lungomare riversandosi in strada.

L'uragano mediterraneo sferza il Salento. Tra le marine più vessate dal maltempo c'è Santa Maria di Leuca. La burrasca di questa notte ha fatto registrare danni ingenti. Lidi e ristoranti sul litorale sono stati smantellati dal forte vento, mentre le onde hanno divelto i muretti del lungomare riversandosi in strada. Tante anche le barche affondate. L'amministrazione comunale di Castrignano del Capo sta valutando di richiedere lo stato di calamità.

Guarda il video qui

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/02/2020
Il Dipartimento Politiche della Salute pugliese ha ...
Cronaca
22/02/2020
Bilancio delle attività dei carabinieri delle due ...
Cronaca
22/02/2020
La vittima ha riportato un forte trauma cranico e alcune ...
Cronaca
22/02/2020
Il progetto sarà finanziato con fondi ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui