Perturbazione atlantica in arrivo: allerta meteo per temporali

sabato 9 novembre 2019

 Una nuova veloce perturbazione di origine atlantica sta per interessare le nostre regioni: già in mattinata assisteremo a un graduale aumento della nuvolosità con prime piogge (in parte già in atto) su Lucania occidentale e foggiano. Nel pomeriggio si accentuerà l'instabilità con piogge e temporali che potranno investire entrambe le regioni ma sempre a carattere irregolare: ancora una volta le precipitazioni maggiori si registreranno sul lato tirrenico. Primi fiocchi di neve oltre i 2000 metri sull'Appennino lucano.

Intanto una nuova e più intensa perturbazione, attualmente sulla Gran Bretagna, è pronta a fare il suo ingresso nel Mediterraneo a partire da domani sera.

Dinamicità perturbata. Quindi momenti di pausa intervallati da rovesci e temporali irregolari sul territorio. Maggior probabilità di fenomeni dalla tarda mattinata al tardo pomeriggio. Saranno possibili fenomeni intensi dall’istmo salentino verso Sud. Temperature in calo soprattutto in serata (max 17-21°, min 7-14°). Scirocco sostenuto, tendente a ruotare da SW in tarda serata, attenuandosi. Mari molto mossi o agitati. 

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
11/12/2019
Non è assolutamente facile riuscire a fare delle ...
Meteo
10/12/2019
Prima perturbazione di stampo invernale: dal pomeriggio veloce peggioramento con ...
Meteo
09/12/2019
 La carta sinottica prevista per le 13 di oggi, ora locale, dal Servizio ...
Meteo
08/12/2019
Domenica mite e ampiamente soleggiata in attesa del nuovo peggioramento all'inizio della ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui