Ambulanti pugliesi in raduno a Galatone: assemblea a Palazzo Marchesale

mercoledì 6 novembre 2019

Continuano le Assemblee organizzate dall’Associazione CasAmbulanti nella Puglia.

Dopo Bisceglie e Sava, domani, giovedì 7 novembre, alle ore 18, nella Sala Convegni di “Palazzo Marchesale” a Galatone, ci sarà una nuova Assemblea per discutere dei provvedimenti legislativi contestati dalla Categoria e penalizzanti oltre che vessatori ed inaccettabili. Nel corso dell’Assemblea di giovedì si farà il resoconto delle tematiche trattate nell’incontro del 5 novembre a Bari, con il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e del Documento Programmatico da presentare in Regione, contenente elementi fondamentali per la Categoria e la sua sopravvivenza. In particolare i contenuti sono identificati innanzitutto con l’apertura del Tavolo tecnico che dovrà occuparsi delle determinazioni in materia di rinnovi automatici delle concessioni nel 2020 e di tante altre delicate tematiche quali, ad esempio, la Riscossione Giornaliera dei Tributi, con mantenimento integrale degli abbattimenti tariffari fino alla proposta di reinvestimento degli introiti Cosap e Tosap per le aree mercatali comunali; la predisposizione di provvedimenti normativi e regolamentari per il rinnovo automatico delle concessioni ambulanti in scadenza; l'interlocuzione governativa per il ripristino del Blocco Tariffario per i Tributi locali (Tosap/Cosap) e l'intervento in materia fiscale con l'eliminazione delle paventate disposizioni a carico degli Ambulanti. Sulla base degli atti che si andranno immediatamente a porre sul Tavolo, frutto di concertazione, si intende giungere al riconoscimento di "Categoria svantaggiata", al fine di individuare forme di intervento a sostegno, esattamente come avviene per altri settori di pari disagio.

Il Presidente della Delegazione Galatone-Salento di CasAmbulanti, Roberto Papa, ha dichiarato: “sarà un’Assemblea attesa e partecipata, con Delegazioni provenienti da tutte le province della Puglia. Per noi di Galatone e del territorio salentino sarà un’occasione per condividere con i fratelli ambulanti pugliesi tutte le nostre preoccupazioni per una Lavoro messo sotto i piedi tutti i giorni ed a rischio di estinzione, con tutto ciò che comporterebbe sul piano economico, occupazionale, sociale, culturale e storico. Stiamo continuando a proporre soluzioni ma avvertiamo un senso di abbandono sia da parte di coloro che non sanno ben rappresentare la Categoria di fronte alle Istituzioni romane sia per la difficoltà di essere compresi da classi politiche e dirigenti assenti, distanti e molto lontane dal mondo del nostro lavoro. Nel corso dell’Assemblea saranno assunte anche decisioni in merito alle iniziative cui CasAmbulanti dovrà decidere di intraprendere direttamente nella Capitale”.

All’incontro è prevista la partecipazione di figure istituzionali e dei massimi dirigenti dell’Associazione quindi il Presidente nazionale, il bitontino signor Donato Gala, il Coordinatore signor Savino Montaruli e i Presidenti della altre Delegazioni pugliesi a cominciare da quello dell’Area Brindisi/Taranto signor Martina Salvatore.

Altri articoli di "Società"
Società
22/11/2019
Presentate tutte le iniziative nei Comuni per la giornata ...
Società
22/11/2019
Il Comune di Lecce aderisce al manifesto che offre dieci ...
Società
21/11/2019
Appuntamento domani sera a Galatina nelle Gallerie Tartaro. Il dottore Ilio Torre ...
Società
18/11/2019
La classifica di Italia Oggi pubblicata oggi: Lecce ...
L’incapacità di “mentalizzare” gli stati d’animo emotivi dell’altra persona ...
clicca qui