Odv Kairos a Ruffano, doppio appuntamento con Mario Perrotta

venerdì 25 ottobre 2019

Ritorna la rassegna teatrale organizzata dall’associazione ODV Kairòs a Ruffano, con due spettacoli che ricadono nel progetto Viaggio nella storia per capire il presente e indirizzare il futuro, realizzato con il sostegno dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma Straordinario 2018 in materia di cultura e spettacolo, Azione2.

Doppio appuntamento, sabato 26 e domenica 27 ottobre, con Italiani Cìncali e La Turnàta, di e con Mario Perrotta, in scena presso la Sala Teatro Renata Fonte. Organizzata con il patrocinio del Comune di Ruffano, la rassegna prevede ben 10 appuntamenti, che si protrarranno fino a marzo. Una rassegna che si propone ancora una volta di incontrare i gusti di un pubblico disparato e di raccontare un’esperienza, quella del teatro, che si vive e si condivide.

La rassegna prosegue domenica 17 novembre con la musica d’autore di Mino De Santis, che ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta della cultura, delle tradizioni e delle bellezze del nostro caro Salento, ma anche dei suoi problemi e delle sue contraddizioni. Fabrizio Saccomanno con “Parole Date” è protagonista dell’appuntamento di domenica 1 dicembre, spettacolo nel quale il regista e attore salentino ripercorre alcune storie che lo hanno attraversato in più di dieci anni. Ci sono alcuni pezzi dei suoi lavori, dalla vita in miniera ad alcuni episodi dell’infanzia. La rassegna riprende nel nuovo anno, domenica 12 gennaio, con lo spettacolo I Giganti della Montagna Atto III, della compagnia Principio Attivo Teatro. Lo spettacolo è un dramma incompiuto di Luigi Pirandello ed è proprio la parte mancante, incompiuta, che ha attirato l’interesse di un’intera compagnia, l’Opera Nazionale Combattenti. Domenica 19 gennaio, in scena Ilaria Carlucci, di Factory Compagnia Transadriatica con Corri Dafne, tratto dalle Metamorfosi di Ovidio, che ha vinto il festival Le Voci dell’anima 2019. La Compagnia Teatrale Kairòs torna in scena domenica 9 febbraio, diretta da Fabrizio Saccomanno, nella commedia brillante Cani e Gatti di Edoardo Scarpetta. Domenica 23 febbraio sarà la volta di Ippolito Chiarello, che nei panni di un dj notturno – riporta in vita i miti del Club 27. Dietro gentile concessione di Arnoldo Mondadori Editore, domenica 8 marzo, ospite lo spettacolo Zigulì, con Francesco Colella, tratto dall’omonimo libro di Massimiliano Verga. Un diario intimo che racconta un’esperienza estrema di paternità, il rapporto denso e accidentato fra un padre e un figlio disabile. La rassegna si chiuderà con un testo classico, La Mandragola di Nicolò Macchiavelli, che si pone alle origini della commedia all’italiana e sarà portato in scena da La Busacca di Francesco Piccolo. 

Info e prenotazioni biglietti e abbonamenti: info@odvkairos,it; 328.2233833, 347.2485922

 

Altri articoli di "Teatro"
Teatro
05/11/2019
Grande attesa per l'evento il prossimo 5 dicembre, alle 21, ...
Teatro
01/11/2019
Una coppia inedita, un attore e un cantante, divisi da ...
Teatro
19/10/2019
Riparte la nuova Stagione Teatrale 2019/2020, organizzata dal Comune di Taviano con il ...
Teatro
18/10/2019
Il barbonaggio teatrale compie dieci anni, in programma ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui