"Il mare in base al vento": il nuovo romanzo di Valentina Perrone

venerdì 25 ottobre 2019

 Sabato 26 ottobre alla libreria Feltrinelli di Lecce la presentazione ufficiale.

Sarà presentato domani alle 18.30 presso la libreria Feltrinelli di Lecce (via Templari, 9), “Il mare in base al vento”, il nuovo romanzo della scrittrice e giornalista salentina Valentina Perrone edito da Kimerik.

A due anni e mezzo dalla pubblicazione del suggestivo romanzo “Memorie di Negroamaro”, Valentina Perrone torna con una storia coinvolgente ed intensa ambientata nella sua terra, il Salento, luogo prediletto dei suoi romanzi. L’autrice dialogherà con Ronny Trio, docente di Marketing del Territorio presso l’Università del Salento: insieme racconteranno la nuova creatura di carta ed inchiostro, che parla a tutte le generazioni e promette di arrivare dritta al cuore dei lettori lasciando segni bellissimi.

Valentina Perrone vive tra Guagnano e Salice Salentino (Lecce). Ha conseguito la laurea triennale in Pedagogia dell’Infanzia e la laurea specialistica in Scienze Pedagogiche, presso l’Università del Salento. È giornalista pubblicista e collabora con Nuovo Quotidiano di Puglia. Nel 2015 ha pubblicato il suo fortunato libro d’esordio, Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla, e nel 2017 il romanzo Memorie di Negroamaro, editi entrambi da Esperidi. Diversi suoi racconti sono contenuti in antologie. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per i suoi libri, per l’attività giornalistica e per l’impegno a sostegno della cultura e nella tutela degli animali. Il suo sito web: www.valentinaperrone.it.

A.Taf.

Altri articoli di "Libri"
Libri
09/12/2019
Sarà presentato venerdì 13 dicembre il libro, ...
Libri
05/12/2019
Appuntamento venerdì 6 dicembre, alle 19.30, al Caffè Letterario in via ...
Libri
02/12/2019
Presentazioni a Lecce, Maglie e Brindisi per il nuovo libro ...
Libri
28/11/2019
Appuntamento domenica 1 dicembre, nell’ambito di una serata tematica su Alzheimer, ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui