Facoltà di Medicina a Taranto, il corso di studi chiude 8 giorni dopo l'avvio

mercoledì 23 ottobre 2019
 A comunicarlo il Rettore Stefano Bronzini. Gli iscritti saranno trasferiti presso la sede di Bari.

Sono trascorsi solo 8 giorni dall'avvio del Corso di Studi in Medicina e Chirurgia a Taranto, ma è già stata comunifacata la sospensione delle lezioni sine die. A seguito dell’incontro con gli studenti tenutosi nella sede didattica di Taranto, il Rettore dell'Università "Aldo Moro" di Bari, di cui Taranto costituiva una sede distaccata, ha fatto sapere che i candidati che hanno espresso preferenza per la sede didattica di Taranto e/o a detta sede assegnati in base alle graduatorie pubblicate sul sito di Ateneo, sono ammessi alla frequenza dei corsi di Laurea magistrale in “Medicina e Chirurgia” presso la sede didattica di Bari.

"Ci auguriamo che un progetto più ambizioso, unitario, moderno e organico possa finalmente realizzare il sogno di un corso di laurea in "scienze della salute" nel Salento. - ha fatto sapere l'Ordine dei medici - L'OMCeO di Lecce profonderà ancora di più il massimo impegno coinvolgendo tutte le parti sociali e le istituzioni perché si concretizzi ciò che riteniamo una grandissima opportunità di crescita sociale, culturale, morale, politica ed economica del nostro territorio". 

Altri articoli di "Università"
Università
08/11/2019
Al Forum per il diritto allo studio tenutosi oggi a Lecce ...
Università
31/10/2019
Ieri si è svolto nella sala dei delegati del ...
Università
13/10/2019
Dal 14 al 18 ottobre 2019 la “Settimana della sociologia” con un ciclo di ...
Università
11/10/2019
Sarà intitolata al professor Carlo Prato la ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui