Majer e il Milan: “Avversario tosto, non imbattibile. Sarà una battaglia”

venerdì 18 ottobre 2019

Da due giorni è tornato nel gruppo guidato da mister Liverani Zan Majer, centrocampista del Lecce impegnato nelle scorse qualificazioni europee con la Slovenia, pur non scendendo mai sul rettangolo verde.

L’ex Rostov ha parlato quest’oggi in conferenza stampa subito prima dell’allenamento pomeridiano: “E’ normale che essere convocati nella propria Nazionale sia sempre piacevole, poi la decisione di chi scende in campo spetta all’allenatore ed io, come tutti, non posso che accettare la scelta. Io sia in Nazionale che con il Lecce mi alleno sempre dando il massimo. All’inizio di quest’annata non credevo che potessi ritagliarmi lo spazio che finora ho avuto. Era un campionato che non conoscevo, però cercando di mettere in pratica quello che ci chiede il mister, sono riuscito ad avere una buona continuità. In questa settimana ho delle buone sensazioni, si è lavorato bene. Domenica dovremo essere combattivi su ogni palla e concentrati per 90 minuti e sono fiducioso che potremo ottenere un risultato positivo”.


Fonte: salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
17/11/2019
Esordio casalingo vincente per l’Ascus Lecce di mister Antonio Potenza. I ...
Calcio
16/11/2019
Si rinnova la sfida a distanza Racale – Matino nel girone B di Promozione. La corsa ...
Calcio
16/11/2019
In vetta e in coda sono tanti gli scontri diretti ...
Calcio
15/11/2019
Il centravanti: "Voglio giocarmi qui le mie carte. La situazione non mi fa paura. ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui