Un'altra settimana di "estate": caldo anomalo a oltranza

giovedì 17 ottobre 2019
Nulla di buono per il Salento, dal punto di vista delle piogge, almeno per i prossimi sette giorni: esclusa la debole e locale instabilità pomeridiana odierna, infatti, a partire da domenica 20 le temperature torneranno nuovamente ad aumentare, portandosi ben oltre le medie del periodo.
Questo a causa dell'ennesimo sprofondamento di una saccatura nord-atlantica sulla Penisola iberica, la cui immediata conseguenza per i settori orientali del Bacino del Mediterraneo è il classico rigonfiamento di un promontorio subtropicale in quota.
Continuano quindi ad oltranza il tempo sostanzialmente stabile e il caldo anomalo.
Possibile cambio verso la fine del mese, ma l'evoluzione è fortemente incerta, vista la notevole apertura degli spaghi: c'è quindi il rischio concreto che, a furia di procrastinare la data del cambiamento, voli via, in modo del tutto anonimo, anche il secondo mese di questo fantomatico autunno meteorologico.

Fonte: supermeteo.com
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
14/11/2019
Dopo l'allontanamento della perturbazione il tempo ...
Meteo
13/11/2019
Il ciclone Detlef (con presunte caratteristiche di piccolo uragano mediterraneo o ...
Meteo
12/11/2019
Diverso il discorso per la maggior parte degli altri ...
Meteo
12/11/2019
Da questa notte l'ondata di maltempo è entrata nel ...
Oggi, grazie al noto reumatologo Maurizio Muratore, vi raccontiamo la tecnologia di ultima generazione nella ...
clicca qui