Migranti curdi sbarcano a Brindisi, arrestato scafista italiano

mercoledì 16 ottobre 2019
L'imbarcazione a motore ha lanciato l'SOS questa notte.  

25 migranti iraniani e iracheni, che dichiarano di essere di etnia curda sono sbarcati questa mattina nel porto di Brindisi. Si tratta di 23 uomini e due donne, di cui una incinta, di età compresa tra i 20 e i 25 anni. I migranti sono arrivati a bordo di una barca a motore di circa sette metri guidata da uno scafista italiano che è stato arrestato. Per soccorrere i migranti è intervenuto il reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza del Porto di Brindisi che questa mattina li ha fatti sbarcare al molo Sant'Apollinare.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/11/2019
L’incidente sulla provinciale che collega Galatina a ...
Cronaca
17/11/2019
Un balordo, al momento ignoto, nel pomeriggio di ieri si ...
Cronaca
17/11/2019
È scomparso nelle scorse ore uno dei volti più noti del volontariato ...
Cronaca
17/11/2019
Il colpo nella serata di ieri a Veglie: si cerca il bandito ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui