Dopo i lavori di Aqp da giovedì via al ripristino dell'asfalto

martedì 15 ottobre 2019
Acquedotto Pugliese rifarà il manto stradale anche delle vie interessate da lavori nel 2016 e mai ripristinate del tutto. 

Partiranno giovedì 17 ottobre gli interventi di rifacimento del manto stradale di alcune vie della città interessate dai lavori di potenziamento ed estensione della rete fognaria a cura di Acquedotto Pugliese. Il 17 e 18 ottobre i lavori interesseranno le vie Don Bosco - da viale O. Quarta a via A. Diaz - e via Martiri d’Otranto. 

Si proseguirà lunedì 21 e martedì 22 ottobre con via Montello per terminare con i lavori in via Lombardia, via Montegrappa e via Piemonte nelle giornate del 23, 24 e 25 ottobre. Al fine di poter effettuare gli interventi di fresatura e successiva bitumazione, nelle vie segnalate saranno vietati il transito e la fermata con rimozione forzata dalle ore 7 alle ore 17.

Le altre vie che, dopo quelle segnalate, saranno interessate dai lavori di rifacimento del manto stradale sono: via Cavallotti, via San Francesco d’Assisi, viale Otranto, viale Lo Re, via Don Minzoni, Piazza d’Italia, via P. Bax, via Di Renzo, via Duca degli Abruzzi, Piazza Caduti sul lavoro, via Bernardini. 

“Riqualificare le strade - dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Delli Noci - è di certo una priorità di questa Amministrazione comunale. Per questa ragione - oltre ad aver previsto nei due Lotti del Piano Triennale delle Opere Pubbliche il rifacimento completo del manto stradale di 18 importanti vie della città - abbiamo incontrato e sollecitato le ditte che stanno effettuando importanti lavori a riasfaltare interamente le vie interessate dagli stessi. In questo caso specifico, Acquedotto Pugliese si impegna alla riqualificazione delle strade che sono state interessate dai recenti lavori della rete fognaria ma anche di quelle interessate dai vecchi lavori del 2016 su cui non si era mai intervenuti e che, da allora, apparivano dissestate e pericolose per tutti coloro che le percorrono quotidianamente”.

“Si tratta di interventi particolarmente importanti per la sicurezza stradale e dei cittadini - dichiara l’assessore alla Mobilità, Marco De Matteis -. Cercheremo di limitare al massimo gli inevitabili disagi. Al fine di poter completare i lavori nei tempi previsti invito tutti i concittadini a prestare la massima attenzione alla segnaletica stradale già presente nelle vie che saranno interessate dai la-vori. Voglio ricordare che la segnaletica orizzontale, gli attraversamenti pedonali dunque, così come previsto da capitolato sarà effettuata 20 giorni dopo il rifacimento del manto stradale”.

Comune di Lecce

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/11/2019
L’incidente nel tardo pomeriggio, quando ...
Cronaca
13/11/2019
Devastate le marine dove il mare ha inghiottito le spiagge ...
Cronaca
13/11/2019
L'episodio questa mattina presso la caffetteria di ...
Cronaca
13/11/2019
Le verifiche hanno interessato anche esercizi commerciali e ...
La pediculosi può essere un incidente di percorso che capita anche alle famiglie molto attente alla cura e ...
clicca qui