Sbancamento e deturpamento, sigilli a lido di Casalabate: denunciato titolare

lunedì 14 ottobre 2019

I sigilli sono scattati dopo un intervento della Guardia costiera: la struttura sorgeva sulla spiaggia, in un’area di proprietà regionale e comunale, senza titolo edilizio e concessorio.

Sono scattati i sigilli a un lido di Casalabate nei giorni scorsi, dopo un intervento dei militari della Guardia costiera di San Cataldo di Lecce, sotto il coordinamento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Otranto: il sequestro preventivo d’urgenza ha interessato la struttura balneare adibita a chiosco con servizi per attività bar e noleggio ombrelloni della superficie complessiva di 122 mq, realizzata sulla spiaggia in assenza di qualsivoglia titolo edilizio e concessorio e installata per la maggior superficie in zone di proprietà regionale e comunale.

L’area in questione, oggetto dei reati contestati, risulta inoltre interessata dalla presenza di un tratto di cordone dunale, facente parte del complesso sistema naturale presente nella vasta area della zona costiera, costituente una vera e propria bellezza naturale censita e tutelata dai vincoli posti dal Piano Paesaggistico Territoriale Regionale della Regione Puglia: a seguito di accertamenti, l’area in questione è risultata oggetto di sbancamento e deturpamento.

Il titolare della struttura è stato quindi deferito alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, per aver commesso una serie di reati tra cui l’invasione di terreni pubblici, la distruzione e deturpamento di bellezze naturali, la realizzazione di nuove opere e di innovazioni non autorizzate entro la fascia di rispetto confinante con il pubblico demanio marittimo e l’inosservanza dei limiti della proprietà privata. È stato inoltre operato il sequestro delle strutture le quali occupano un’area di circa 122 metri quadrati. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2019
Stretta sui controlli a Surbo: 3 arresti in una ...
Cronaca
18/11/2019
Ad incastrarla i carabinieri che hanno anche appurato ...
Cronaca
17/11/2019
L’incidente sulla provinciale che collega Galatina a ...
Cronaca
17/11/2019
Un balordo, al momento ignoto, nel pomeriggio di ieri si ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui