"Un mondo disuguale", a Lecce la "Settimana della Sociologia"

domenica 13 ottobre 2019

Dal 14 al 18 ottobre 2019 la “Settimana della sociologia” con un ciclo di incontri sul tema “Un mondo disuguale. Analisi e proposte per invertire la rotta”.

“Un mondo disuguale. Analisi e proposte per invertire la rotta” è il tema proposto dal Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento per la “Settimana della Sociologia”, che si terrà anche a Lecce da lunedì 14 a venerdì 18 ottobre 2019. Si tratta della terza edizione di un’iniziativa a carattere nazionale, promossa dalla Conferenza Nazionale dei Direttori e dei Responsabili delle strutture di area sociologica assieme alle Associazioni Scientifiche dei Sociologi AIS, SiSEC e SISCC, nata con l’obiettivo di “schiudere le porte del laboratorio costituito dal lavoro quotidiano dei tanti docenti e ricercatori impegnati nei vari Atenei italiani, e trametterne l’operato alle comunità locali di riferimento attraverso numerosi eventi rivolti al vasto pubblico, che proprio per questo toccheranno differenti e stimolanti temi di discussione”.

Negli incontri di Lecce, che si apriranno il 14 ottobre alle ore 17.30 nell’aula 2 dell’edificio 6 del complesso Studium2000 (via di Valesio, Lecce) per poi spostarsi in librerie, luoghi di intrattenimento socio-culturale e istituti scolastici, la “disuguaglianza” sarà il tema al centro della discussione e verrà affrontato, a partire dalle sue origini moderne, nelle sue diverse dimensioni: dalle politiche di inclusione all’esigenza di “beni comuni”, dalle diversità territoriali al diritto, dall’impatto sul mondo giovanile alle conseguenze sul lavoro. A relazionare docenti universitari ed esponenti della società civile, dell’associazionismo e delle istituzioni.

«Saranno presenti uomini e donne impegnati in pratiche di inclusione sociale e di lotta all’emarginazione così come nell’intervento in mondi complessi, quali quello delle carceri, o in veloce trasformazione, come l’universo adolescenziale e giovanile», sottolinea il professor Emiliano Bevilacqua, coordinatore scientifico del ciclo di incontri, «ma anche rappresentanti di istituzioni attenti all’elaborazione e all’implementazione di politiche pubbliche in grado di contrastare la marginalità sociale. Ci saranno docenti e tecnici, infine, espressione della sociologia e, più in generale, delle scienze sociali, cui spetta il compito di un’analisi delle cause e del significato della disuguaglianza in un mondo alla ricerca di soluzioni innovative per differenze economiche, sociali e culturali purtroppo ancora presenti e dolorose. La Settimana della Sociologia a Lecce si propone dunque come momento di discussione pubblica, partecipata, multidisciplinare e aperta a tutti. Puntiamo a interagire con la cittadinanza per sviluppare un sapere sociale diffuso e trovare soluzioni comuni ai problemi del presente: è il tentativo di costruire un dialogo concreto tra mondi diversi».

Altri articoli di "Università"
Università
08/11/2019
Al Forum per il diritto allo studio tenutosi oggi a Lecce ...
Università
31/10/2019
Ieri si è svolto nella sala dei delegati del ...
Università
23/10/2019
 A comunicarlo il Rettore Stefano Bronzini. Gli ...
Università
11/10/2019
Sarà intitolata al professor Carlo Prato la ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui