Lecce, convegno nazionale dell'associazione Italiana Magistrati per minori e famiglia

martedì 8 ottobre 2019

All’Hotel Tiziano, l’11 e il 12 ottobre, il XXXVIII convegno nazionale dell’associazione italiana dei Magistrati per i minorenni e la Famiglia.

Si terrà a Lecce l’11 e 12 ottobre presso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi, il XXXVIII Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e la Famiglia dal titolo quanto mai attuale: “Il Giudice delle relazioni: tra disagio, devianza e nuove fragilità. Le ragioni della specializzazione nei percorsi di giustizia minorile e familiare”.

Obiettivo del Convegno è quello di coinvolgere culture e professionalità diverse che operano in un campo comune: il mondo di minori fragili, disagiati o devianti e delle loro famiglie.

Le due giornate di approfondimento mireranno ad evidenziare le esperienze operative e giurisprudenziali a tutela dei minori e delle relazioni familiari con un approccio interdisciplinare che favorisca il dialogo tra saperi diversi.

Magistrati minorili e di famiglia, togati e onorari, avvocati, responsabili delle organizzazioni e operatori del welfare come assistenti sociali, psicologi, pedagogisti, educatori, medici nonchè professionisti interessati a diverso titolo ad approfondire queste tematiche, saranno protagonisti del dibattito ed avranno occasione di confrontarsi durante il Convegno. È un incontro tra mondi diversi che hanno poche occasioni di approfondimento e confronto comune, pur essendo coinvolti a vari livelli attorno ad esperienze di vita di persone di minore età.

Al Convegno prenderanno parte relatori con profili diversi – magistrati, avvocati, psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti, docenti universitari – professionalità di spicco nel panorama Nazionale e Internazionale. Uno su tutti Miguel Benasayag filosofo e psicanalista argentino che proporrà un intervento dal titolo “Funzionare o esistere?” soffermandosi su come le fragilità umane di tutte le età vengano stigmatizzate come intoppi nella realizzazione di una felicità del qui e ora, col risultato di impre­gnarci di angoscia e paura del futuro. Per iscrizioni e informazioni dettagliate www.38convegnonazionaleaimmf.it

Altri articoli di "Società"
Società
16/02/2020
Si apriranno martedì 18 febbraio alle ore 16, a ...
Società
16/02/2020
Accade a Surbo, dove il giovane parroco ha mobilitato la ...
Società
15/02/2020
Torna per il 2020 l'iniziativa promossa da Lecce ...
Società
14/02/2020
La statua della Beata Vergine di Loreto resterà ...
Nell’ultima versione del DSMV (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) il DOC (disturbo ossessivo ...
clicca qui