Il mare restituisce una bottiglia: a Torre Chianca il messaggio di una bimba ceca

venerdì 4 ottobre 2019
Il mare spesso restituisce rifiuti, ma questa volta una dolce sorpresa è approdata sulle rive di Torre Chianca. Un messaggio in bottiglia che arriva da lontano, non molto risalente nel tempo ma che racconta la fantasia di un bimba di 9 anni che ha deciso di affidare alle onde il ricordo della gioia di una vacanza in barca. Il messaggio è  stato scritto in lingua ceca, con traduzione in inglese, purtroppo sbiadita.

"Giovedí,  22/8/2019

Ciao, siamo sulla nostra barca Lazarus tutta la squadra con il capitano, abbiamo una fantastica vacanza, vi salutiamo.
Beata Dubová, 9 anni".

La bottiglia è stata ritrovata dal presidente dell'associazione "Marina di Torre Chianca", che su Facebook ha interpellato i lettori per ottenere un aiuto a comprendere quanto scritto.
Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
17/02/2020
Il calciatore ceco del Lecce si gode una domenica di relax dopo la vittoria contro la ...
Curiosità
10/02/2020
Spettacolo ieri nei cieli del Salento.  La luna piena al Perigeo (362mila km) si ...
Curiosità
10/02/2020
Sfila sul red carpet per la lunga notte degli Oscar un ...
Curiosità
06/02/2020
L'abito firmato da Gucci è stato realizzato grazie agli artigiani ...
Nell’ultima versione del DSMV (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) il DOC (disturbo ossessivo ...
clicca qui