Il mare restituisce una bottiglia: a Torre Chianca il messaggio di una bimba ceca

venerdì 4 ottobre 2019
Il mare spesso restituisce rifiuti, ma questa volta una dolce sorpresa è approdata sulle rive di Torre Chianca. Un messaggio in bottiglia che arriva da lontano, non molto risalente nel tempo ma che racconta la fantasia di un bimba di 9 anni che ha deciso di affidare alle onde il ricordo della gioia di una vacanza in barca. Il messaggio è  stato scritto in lingua ceca, con traduzione in inglese, purtroppo sbiadita.

"Giovedí,  22/8/2019

Ciao, siamo sulla nostra barca Lazarus tutta la squadra con il capitano, abbiamo una fantastica vacanza, vi salutiamo.
Beata Dubová, 9 anni".

La bottiglia è stata ritrovata dal presidente dell'associazione "Marina di Torre Chianca", che su Facebook ha interpellato i lettori per ottenere un aiuto a comprendere quanto scritto.
Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
15/10/2019
Festa giallorossa in chiesa: e accanto a don Nando, sull'altare sale anche il capitano ...
Curiosità
13/10/2019
In tanti, questa mattina, hanno preso d’assalto le coste, grazie ad un sole cocente ...
Curiosità
11/10/2019
Finalmente sarà possibile mangiarlo senza troppi sensi di colpa: il pasticciotto ...
Curiosità
09/10/2019
"C'è posta per te" fa tappa nel Salento. Marcello, lo storico postino di ...
La cultura del rispetto della salute, del mangiar sano, della sicurezza sul lavoro, della necessità delle ...
clicca qui