Incredibile scoperta nel mare cristallino: ecco dove si trova l'"Uovo del Drago"

giovedì 26 settembre 2019

Una sfera bianca quasi perfetta con un diametro di circa due metri. Incredibile scoperta pochi giorni fa tra Otranto e Porto Badisco: ecco l'"uovo del drago", un ciclopico masso bianco  che affiora dalle acque cristalline del mar Adriatico. La roccia bianca e levigata si trova in un paesaggio tormentato da enormi massi, da frane dell'altura rocciosa e frastagliata, da terremoti e antichi tsunami, e modellati dal moto ondoso e dai venti carichi di salsedine.
A trovarla un appassionato di trekking, Roberto Aloisio. "La più bella e più nascosta marmitta dei giganti della zona" si legge su Facebook.

Lungo la stessa costa, nei pressi di Torre Sant'Emiliano si trova la più nota "Marmitta dei Giganti", un simile maxi-ciottolo, ma di dimensioni più piccole rispetto all'Uovo del drago, che con il tempo e il moto ondoso si è scavato un cilindro nel fondo della conca in cui affonda. Quando il mare è in tempesta, la pietra rotola su se stessa. Il continuo rotolio della roccia ha creato una sfera perfetta.



Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
07/12/2019
Il programma religioso e civile è organizzato dalla Confraternita ...
Luoghi
05/12/2019
 Nuovo appuntamento promosso dalla Fondazione Ant. Sabato 7 dicembre verrà ...
Luoghi
29/11/2019
Domani l’inaugurazione sul piazzale della Pro Loco di Porto Cesareo. Sarà ...
Luoghi
24/11/2019
Il 26 novembre, nella sede del CSV Salento, si inaugurerà la Bibliopoint, luogo di ...
Gli esperti partono da un concetto chiave quando si parla di medicine da somministrare ai più piccoli: non ...
clicca qui