Liverani esulta dopo la vittoria. Polemica per il rigore su Zaza

martedì 17 settembre 2019

Il tecnico giallorosso si gode i primi tre punti stagionali e ammette: "Accetto la Var ma per me è più rigore quello su Belotti che quello su Zaza".

Tre. Come terza giornata, come tre punti, i primi tre della stagione. Dopo vent’anni, il Lecce ritorna a vincere a Torino coi granata, dopo l’1-2 griffato Lucarelli (e Ferrante) dei primi giorni del 2000.

Nel dopo gara mister Fabio Liverani è stremato da una gara che lo ha visto sudare quasi come i suoi ragazzi che correvano sul prato dell’Olimpico di Torino. Dopo aver salutato con soddisfazione i circa 1.500 tifosi giallorossi presenti nella città della Mole, il tecnico ha analizzato il Monday Night di ieri sera: “Abbiamo più meriti noi che demeriti il Torino. Sarei deluso se la squadra disputasse un campionato passivo, dobbiamo saper soffrire e far soffrire gli avversari, non dobbiamo mai buttare via la palla“. Sull’arbitro, che ha assegnato un rigore, dubbio, e non ne ha assegnato un altro, al settimo e oltre di recupero, che sembrava più sanzionabile, dice: “Accetto la Var ma per me è più rigore quello su Belotti che quello su Zaza“.

Salentosport

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
17/10/2019
Il terzo anello verde dello stadio San ...
Calcio
16/10/2019
L'ex centrocampista di tante squadre, tra cui il Lecce, a ...
Calcio
14/10/2019
Zdenek Zeman, dalle colonne del ‘Messaggero’, ...
Calcio
14/10/2019
Il Seclì di mister Solidoro batte l’ex capolista Salve con un perentorio 4 a ...
La cultura del rispetto della salute, del mangiar sano, della sicurezza sul lavoro, della necessità delle ...
clicca qui