Sottoposto ai domiciliari, non si ferma all'alt: nell'auto passamontagna e arnesi da scasso

lunedì 16 settembre 2019

Nuovi guai per un 23enne leccese, trovato fuori dai domiciliari con arnesi da scasso nell’auto.

Doveva trovarsi ai domiciliari il 23enne sorpreso alla guida dai carabinieri nelle scorse ore: il giovane è stato arrestato in flagranza di reato dopo essersi rifiutato di fermarsi all’alt per un controllo e aver ingaggiato un breve inseguimento coi militari.

Si tratta di Sasha Vincenzo De Riccardis, che, una volta fermato è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare: nell’auto, con lui c’era un’altra persona, ma soprattutto veniva ritrovati un passamontagna ed arnesi da scasso. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/10/2019
Il mezzo ha sfondato il guardrail ed è finito in una ...
Cronaca
23/10/2019
In azione i cani del nucleo cinofili di Modugno Marijuana ...
Cronaca
23/10/2019
La violenza si sarebbe consumata a Nardò nel luglio scorso.   Avrebbe ...
Cronaca
23/10/2019
Nuovi guai per un leccese, che si trovava sottoposto ...
I numeri sono confortanti: con le nuove tecnologie e con le nuove terapie guariscono di più i piccoli colpiti ...
clicca qui