Sorpreso con la cocaina in casa: 29enne finisce in carcere

sabato 14 settembre 2019

Il giovane, residente a Poggiardo, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

In casa tutto il necessario per spacciare la droga: è così che è finito in manette Matteo Giovanni Borgia, 29enne di Poggiardo. Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri nella giornata di ieri: in seguito a una perquisizione domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto 24 grammi di cocaina, sostanza da taglio, un
 bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Il ragazzo è stato accompagnato in carcere: dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/11/2019
Identificato il ladro che, nei giorni scorsi, era riuscito ...
Cronaca
19/11/2019
L'allarme intorno alle 23.30 di ieri: le fiamme divampate ...
Cronaca
19/11/2019
Si è tenuta quest’oggi a Otranto la conferenza ...
Cronaca
19/11/2019
Posti di blocco e perquisizioni in tutto il territorio di ...
La prematurità non è rara nemmeno nel Salento: le cause che determinano una nascita anticipata sono ...
clicca qui