Roghi notturni sul territorio comunale, la sindaca sporge denuncia

venerdì 13 settembre 2019

Sandrina Schito, prima cittadina di Copertino, si è presentata dai carabinieri per denunciare il fenomeno.

La sindaca di Copertino, Sandrina Schito, si è presentata dai carabinieri della locale Tenenza per sporgere denuncia contro ignoti a causa di una serie di roghi notturni appiccati sul territorio comunale. Ad annunciarlo, sui suoi profili social, è la stessa prima cittadina che scrive: “Questa mattina ho sporto denuncia per la presenza di roghi appiccati nel territorio comunale, presumibilmente Plastica o rifiuti non organici ad opera di ignoti”.

“Essi – prosegue - si verificano prevalentemente nelle ore notturne o nelle prime ore del mattino con gravissimo danno per la salute della popolazione. L'odore nauseabondo, a tratti acre, si avverte in maniera insistita nell'aria ma la localizzazione è di difficile individuazione, probabilmente nelle campagne o forse anche al limite del nostro territorio. I ripetuti episodi da me segnalati e la fattiva collaborazione Con la Tenenza locale richiedono Il prosieguo della stessa al fine di contrastare il fenomeno criminoso che danneggia gravemente la salute dei cittadini”. 
Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
14/11/2019
Il sì è arrivato all’unanimità ...
Ambiente
14/11/2019
In consiglio comunale discussa la proposta di MetApulia di ...
Ambiente
14/11/2019
Il Comune di Nardò si dice pronto a dire no al ...
Ambiente
13/11/2019
Emergenza maltempo, Minerva scrive ai sindaci e a Emiliano: ...
La diagnosi precoce e l’informazione è il miglior modo per prevenire una malattia che colpisce 415 milioni ...
clicca qui