Salvemini incontra il nuovo Rettore Pollice: dialogo per una collaborazione

mercoledì 11 settembre 2019

Il sindaco di Lecce ha avuto un colloquio questa mattina col neo Rettore dell’Ateneo salentino.

Sindaco di Lecce e neo Rettore dell’Università del Salento a confronto per una proficua collaborazione futura: è questo il senso dell’incontro di questa mattina, a Palazzo Carafa, tra Carlo Salvemini e Fabio Pollice, accompagnato dal direttore generale Donato De Benedetto.

“Abbiamo ribadito – scrive Salvemini – l’importanza della ‘governance integrata strategica’ tra le due principali istituzioni civili della città, già delineata nel protocollo d’intesa sottoscritto nel 2017. Abbiamo individuato i temi di un’agenda di lavoro in parte già scritta: valorizzazione Acquatina, progetto area compresa tra ex Sperimentale Tabacchi, Cimitero Monumentale, Olivetani, Belloluogo, Mura Urbiche non a caso inserita nel CIS; incontro con ADISU per conoscere strategie di investimento per potenziare alloggi destinati a studenti fuori sede; prosecuzione collaborazione su aree a parcheggio di Principe Umberto e Via Adua durante festivi e fine settimane; attivazione del corso di laurea in Medicina, tema molto avvertito dal territorio e non ancora definitivamente messo a fuoco; e altro ancora”.

“Dal 1° novembre – spiega Salvemini - giorno di insediamento ufficiale del professor Pollice - un importante lavoro ci attende”.

Altri articoli di "Università"
Università
13/10/2019
Dal 14 al 18 ottobre 2019 la “Settimana della sociologia” con un ciclo di ...
Università
11/10/2019
Sarà intitolata al professor Carlo Prato la ...
Università
08/10/2019
In programma i prossimi 18 e 25 ottobre due giornate aperte ...
Università
01/10/2019
Le analisi su resti di cibo ritrovati in una grotta a ...
Sovrappeso e obesità sono grandi problemi che colpiscono sempre più bambini (con percentuali preoccupanti ...
clicca qui