"Concerto al buio" all'OFFF: pubblico bendato con la musica di Raffaele Casarano

mercoledì 11 settembre 2019

Si rinnova la partnership tra il Locomotive e l’OFFF con il Concerto al Buio, un progetto speciale ideato per questa nuova edizione da Raffaele Casarano.

12 settembre.  In occasione della festa finale di OFFF 2019, che si terrà il 14 settembre alle 22.00 a Otranto presso la Spiaggia Madonna dell’Altomare, Raffale Casarano insieme a una band d’eccezione formata da Raffaele Casarano (sax) Carla Casarano (voce) Maria Mazzotta (voce) Andrea Rossetti (piano e synt) Davide Chiarelli (batteria, percussioni etniche) Nicolò Gambino (chitarra), proporrà un progetto musicale speciale, Concerto al buio. Il pubblico apporrà delle bende sugli occhi e proverà a farsi trasportare dai suoni e dalle melodie, per un intenso e faticoso viaggio dentro se stessi. 

“Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, prendi l'occasione per comprendere.” Questo diceva Pablo Picasso e da questa semplice constatazione si vuole ripartire per esplorare tutto ciò che appare lontano o incomprensibile. Per questo, in occasione del festival del Cinema OFFF 2019 diretto da Stefania Rocca, la musica diventerà il veicolo attraverso cui esplorare le 'diversità'.

Il concerto è organizzato anche grazie al supporto di Movidabilia, l’associazione che lavora per rendere accessibili gli eventi pubblici, cercando di facilitare l’integrazione e l’inclusione sociale e che da anni permette al Locomotive Jazz Festival di lavorare e perfezionarsi rispetto all’accessibilità degli eventi che organizza.

Durante il concerto l’associazione Movidabilia sarà presente con il progetto Feel The Sound, presentato in anteprima nazionale, in occasione della XIV edizione del Locomotive Jazz Festival con lo zainetto Subpac.

Subpac è uno zainetto/schienale creato da due Dj sordi statunitensi che permette alle persone sorde di “sentire” trasformando i suoni in vibrazioni. Un’opportunità

Otranto Film Found Festival – Diversity Edition è un’iniziativa finanziata dalla Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e realizzata dalla Fondazione Apulia Film Commission in collaborazione con Puglia Promozione e con il patrocinio del Comune di Otranto. L’edizione di quest’anno ha deciso di esplorare alcuni concetti generali come quelli di normalità e diversità, che spesso sono causa prima di rivendicazioni, lacerazioni culturali, giudizi preventivi, distanze. Il Locomotive attraverso la musica vuole dimostrare come sia facile e appassionante un viaggio sonoro all’interno di ciò che non si conosce, di cui si ha paura e che invece ci permette di conoscere in modo più approfondito noi stessi e gli altri.

L’evento musicale del 14 settembre non prevede costi di partecipazione.

Altri articoli di "Musica"
Musica
13/09/2019
I piccoli musicisti del maestro Panarese, insieme alle loro ...
Musica
13/09/2019
L'evento "Porta Napoli" si terrà domani sera presso il Palazzo ...
Musica
12/09/2019
Sabato 14 e domenica 15 settembre piazza Plebiscito, il suono illuminato fa tappa a ...
Musica
10/09/2019
Il cantautore salentino Massimo Donno è tra i vincitori della seconda edizione del ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui