"Muri esterni con crepe e lesioni": appello per la messa in sicurezza della scuola

sabato 7 settembre 2019

A lanciarlo l’associazione ambientalista Nogra Lecce in merito allo stato della muratura esterna dell’Istituto comprensivo 2° Polo di Galatina.

Anno scolastico nuovo, “scuola vecchia”: l’associazione ambientalista Nogra Lecce (nucleo operativo guardia rurale ausiliaria) denuncia lo stato dell’Istituto Comprensivo 2° Polo di Galatina, a pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico.

“Muri scrostati – scrivono dall’associazione, dopo un servizio sul territorio in cui hanno notato lo stato dei luoghi - con evidenti crepe e lesioni, questo è lo scenario che si presenta agli occhi dei cittadini, degli alunni e dei loro genitori a poco più di una settimana dall’inizio del nuovo anno scolastico”.

“Ci auguriamo – prosegue il Nogra - che l’amministrazione comunale di Galatina abbia già stabilito un piano di ripristino e che almeno all’interno non si riscontrino le stesse cattive condizioni della muratura, dal momento che, fra quelle mura, i nostri ragazzi trascorrono ore decisive della loro vita per la formazione e, pertanto, meritano aule in condizioni più dignitose. Auspichiamo un intervento immediato”.

    
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
15/09/2019
Ancora un episodio d’inciviltà: accade a Torre ...
Fotonotizia
15/09/2019
Un'accoglienza calorosa e festosa quella che ha circondato ...
Fotonotizia
15/09/2019
Come in un gioco tra curiosità, emozione, schiamazzi gioiosi, corse, scherzi e ...
Fotonotizia
10/09/2019
Daniel Craig è arrivato in Puglia. Ieri mattina alle 10.30 il suo aereo è ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui