Telegraph, ecco le luminarie più belle d’Italia: 2 sono salentine

venerdì 6 settembre 2019

Il prestigioso quotidiano londinese ha incoronato le installazioni dei festival di undici località del Belpaese.

Tra i festival delle luminarie più belli e famosi d'Italia da visitare almeno una volta nella vita, ci sono Lecce e Scorrano: lo dice il Telegraph che mette le manifestazioni salentine tra le undici più belle insieme alla Festa della Rificolona di Firenze, il Festival di Piedigrotta di Napoli, la Festa della Madonna Bianca di Porto Venere, Luci d'artista a Torino, la festa delle lucerne di Somma Vesuviana, la festa di Santa Domenica di Scorrano, il Sant'Oronzo Festival di Lecce, l'Alberobello Light Festival, il Natale di Manarola delle Cinque Terre e la Ndrocciata del Molise e Cuneo illuminata.

Ecco come il giornale inglese, descrive i due appuntamenti:

Festival di Sant'Oronzo, Lecce

“Celebrando i tre santi patroni di Lecce - Oronzo, Giusto e Fortunato - questo vibrante il festival prevede una processione che parte dal bellissimo Duomo di Lecce in un centro storico pieno di luci. Le strade illuminate conducono tutte verso Piazza Sant’Oronzo, che è incoronato da una cupola di luce di 30 piedi. I concerti si svolgono contemporaneamente in tutta la città, compreso l'antico anfiteatro al centro della piazza principale, facendo suonare ogni angolo di Lecce con la musica”.

Festa di Santa Domenica, Scorrano

“L'Italia meridionale è piena di festival delle luminarie, durante tutto l'anno, ma nessuno è così bello come quello dedicato a Santa Domenica a Scorrano. Conosciuto anche come il Festival della luce e dell'illuminazione, è una delle celebrazioni più antiche d'Europa. La leggenda narra che Santa Domenica, la patrona della città, apparve nel 1600 durante i periodi di pestilenza nel sogno di una donna anziana per dire che se i cittadini mettessero lampade a olio accese alle finestre, le avrebbe salvate dalla malattia. Ora, per tre notti all'anno, la città pugliese viene incendiata con un arcobaleno technicolor di luci e fuochi d'artificio in suo onore”. 

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
16/09/2019
Le schedine sono state giocate al punto vendita ...
Curiosità
15/09/2019
Un'accoglienza calorosa e festosa quella che ha circondato ...
Curiosità
13/09/2019
Il giocatore ha scelto la modalità Frequente verificando sul monitor la ...
Curiosità
13/09/2019
Qualche giorno fa una imponente tempesta elettrica ha sorvolato la nostra regione. Nel ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui