Nuove visite guidate nella Foresta Urbana, appuntamento sabato

lunedì 26 agosto 2019
Ricominciano gli incontri organizzati dal wwf nel polmone verde segreto della città. 

Sabato 31 agosto a Lecce in via San Cesario una nuova visita guidata nella Foresta Urbana di Lecce a cura del WWF Salento. La stagione di iniziative nel polmone verde della città riapre all’insegna della musica con il “concertino” degli Impermeabili.

Questo il programma:
ore 17.30 - visita guidata. Le guide specializzate del WWF Salento conducono alla scoperta della Foresta Urbana raccontando storie di biodiversità, di cavatori della pietra leccese e del lungo recupero alla fruizione dopo anni di abbandono e degrado. 
Ore 18.30 - Impermeabili. Alla visita guidata segue la performance teatrale e musicale del duo Impermeabili, composta da Simone Tangolo e Beppe Salmetti che presentano il loro disco di esordio discografico “Non ci siamo per nessuno”. I due artisti, diplomati in recitazione al Piccolo di Milano e all’Accademia dei Filodrammatici, il primo salentino, il secondo bresciano, fondano il loro progetto artistico nel 2015, mettendo in scena, con musiche e testi originali, lo spettacolo “Romeo e Giulietta-L’amore fa schifo, la morte di piu?”. A giugno del 2018 registrano, con il prezioso aiuto di Valerio Daniele (che ha curato anche gli arrangiamenti), le tracce di “Non ci siamo per nessuno”, costruendo, nota nota, riga riga, un insieme di personaggi surreali attori di un mondo che potrebbe essere quello attuale.  
Nel corso della serata sarà conferito a Simone Tangolo il premio “Civilla Cultura”.  
Ingresso con contributo libero a sostegno della Foresta Urbana. INFO E PRENOTAZIONI: 329.6237520, 339.2742742 

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
10/09/2019
E’ stata un’emozione unica, per il geologo Stefano Margiotta, poter ...
Luoghi
20/08/2019
Ritorna il consueto appuntamento con il “Tramonto” promosso ...
Luoghi
15/08/2019
Nella notte tra il 16 e il 17 agosto ritorna ...
Luoghi
14/08/2019
Un Ferragosto originale nel punto più ad est del ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui