Addio alle storiche cassette postali rosse in tredici comuni salentini

venerdì 23 agosto 2019

Parte il progetto “Decoro Urbano” di Poste Italiane parte del programma dei 10 impegni per i Piccoli Comuni.

In provincia di Lecce Poste Italiane cambia le vecchie cassette d’ impostazione. Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, anno in cui fu installata la prima cassetta del modello attuale, sono interessate da un programma di restyling, sostituzione e manutenzione straordinaria, che permetterà loro di tornare a splendere del tipico colore rosso fiammante.

Le nuove installazioni sono state effettuate in 13 Comuni (Acquarica del Capo, Castro, Diso, Giuggianello, Minervino di Lecce, Morciano di Leuca, Nociglia, Ortelle, Patù, Salve, San Cassiano, Sanarica e Surano) e coinvolgeranno presto altre realtà del territorio provinciale di Lecce. In linea con la sua missione sociale, infatti, Poste Italiane ha avviato nelle aree dei Piccoli Comuni il progetto “decoro urbano” che prevede, tra le altre iniziative, la sostituzione e la manutenzione straordinaria delle cassette postali, per riqualificare lo spazio urbano.

L’intervento è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma.

Altri articoli di "Società"
Società
07/12/2019
Il sacerdote, parroco nella comunità di Mater Ecclesiae a Castromediano, era da ...
Società
07/12/2019
Il comitato di commercianti in Piazza Libertini attacca il ...
Società
07/12/2019
Le spoglie mortali saranno collocate nella grande cappella ...
Società
05/12/2019
Sovraffollamento delle carceri in Puglia, ...
Oggi siamo andati nel Centro Calabrese di Cavallino per incontrare la dietista Patrizia Gaballo, che lavora in ...
clicca qui