Caldo, domani l'apice: da venerdì tornano i temporali

mercoledì 21 agosto 2019

L'ondata di caldo raggiungerà il suo apice tra oggi e domani: nella seconda parte della settimana temperature in modesto calo e ritorno dell'instabilità pomeridiana.

EVOLUZIONE Nelle ultime ore l'anticiclone africano si è ulteriormente rafforzato sull'Italia centro-meridionale dove dove sta rinnovando condizioni meteorologiche stabili con l'ondata di caldo che raggiungerà l'apice a metà settimana. 

Sull'Europa settentrionale, invece, scorrono correnti atlantiche più fresche che stanno gradualmente erodendo il muro anticiclonico, e apporterà instabilità prima al nord e poi sul resto della penisola con la formazione di quella che in gergo viene chiamata "goccia fredda in quota", che da Venerdì 23 riattiverà l'instabilità pomeridiana anche sulle nostre regioni.
 

CLOU DEL CALDO Confermato il clou dell'ondata di caldo a metà settimana che però non è paragonabile per durata e intensità a quella di qualche giorno fa. Le temperature aumenteranno ancora con massime comprese fra 32 e 34 gradi e punte nell'entroterra fino a 36-38 gradi. Clima che risulterà anche afoso lungo le coste e sul Salento a causa dell'aumento dei tassi di umidità.

Il tempo resterà stabile e soleggiato su tutto il territorio con maestrale che ha lasciato il posto ai venti di brezza, particolarmente attivi nelle ore centrali della giornata. 

TEMPORALI POMERIDIANI A partire da Venerdì, l'indebolimento dell'alta pressione determinerà un modesto calo delle temperature, che torneranno su valori più vicino alla media ma con clima che resterà piuttosto caldo con punte localmente fino a 32-34 e contestualmente si attiverà l'instabilità pomeridiana, soprattutto nel corso del weekend, con temporali a carattere sparso soprattutto su rilievi e aree interne, ma non si escludono locali sconfinamenti anche su pianure e coste.

MeteOne

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
18/11/2019
Torna a splendere il sole su tutta la Puglia, ma il tempo ...
Meteo
16/11/2019
La giornata di domani sarà segnata da un peggioramento del tempo a causa del ...
Meteo
14/11/2019
Dopo l'allontanamento della perturbazione il tempo ...
Meteo
13/11/2019
Il ciclone Detlef (con presunte caratteristiche di piccolo uragano mediterraneo o ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui