Si inoltra in mare e non riesce più a tornare, 43enne salvato dai vigili del fuoco

domenica 18 agosto 2019
 

Si era allontanato troppo dalla riva e non riusciva a tornare a causa delle forti correnti: brutta avventura per un 43enne di Campi Salentina che fortunatamente, è stato soccorso e messo in salvo da una pattuglia dei Vigili del Fuoco del Soccorso Acquatico in servizio a Porto Cesareo. L’uomo, spintosi oltre i 300 metri dalla riva, è stato individuato “ a vista” dai Vigili del Fuoco i quali lo hanno raggiunto a bordo di un gommone e di una moto d’acqua. Accertatisi che a causa della stanchezza non era in grado di rientrare a riva, lo hanno recuperato e portato in salvo in buone condizioni di salute.

Proseguirà sino al 3 settembre l’attività di pattugliamento a mare degli uomini del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/10/2019
Secondo le indagini i fratelli De Lorenzis di Racaleaveva ...
Cronaca
21/10/2019
L’incidente nel pomeriggio sulla strada 275 con ...
Cronaca
21/10/2019
Grazie alle segnalazioni dei cittadini sono state ...
Cronaca
21/10/2019
All'alba il rogo nella centrale via Parini. A San Cesario ...
Oggi ci siamo rivolti all’’Ambulatorio di dietetica preventiva” - SIAN Area Nord per capire se ...
clicca qui