Roby Facchinetti torna nel Salento: live a Mancaversa

sabato 17 agosto 2019

L’ex voce dei Pooh torna in concerto nel Salento, dopo la tappa di Scorrano, stasera, in Piazzetta delle Rose, nella marina di Mancaversa.

Il tour da solista di Roby Facchinetti torna in Salento: dopo la data di Scorrano, grande attesa per il concerto dell'artista nella marina di Mancaversa. Un grande nome della musica italiana, infatti, per il cartellone degli eventi estivi "Sere d'estate a Taviano e Mancaversa" organizzato dal Comune di Taviano.

Facchinetti e band proporranno i brani di “Ma che vita la mia” oltre ai successi degli altri album da solista, ma soprattutto gli indimenticabili successi scritti e interpretati con i Pooh dal tastierista bergamasco. Da “Piccola Katy” a “Pensiero”, da “Tanta voglia di lei” a “Dammi solo un minuto”, senza dimenticare “Uomini Soli” e “Chi fermerà la musica”, un mix di emozioni e ricordi da cantare a squarciagola, tutto racchiuso in un viaggio musicale senza tempo capace di abbracciare diverse generazioni di fans, che stanno suggellando, tappa dopo tappa, in tutta la nazione, il successo della tournée estiva “Inseguendo la mia musica”, partita lo scorso 16 maggio e che terminerà a settembre. Il concerto, previsto nell'area live di piazzetta delle Rose, con inizio alle ore 22 e con ingresso gratuito, chiude la ricca programmazione di eventi che hanno portato nella marina di Taviano nomi importanti a livello nazionale e internazionale del mondo della politica, del giornalismo e della musica.

 

Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
18/10/2019
Il barbonaggio teatrale compie dieci anni, in programma ...
Spettacoli
15/10/2019
Ancora pochi giorni alla messa in scena di “Carmen” di Georges Bizet, ...
Spettacoli
09/10/2019
A Lecce ritorna la grande lirica con l’opera di Mozart per la regia di Katia ...
Spettacoli
23/09/2019
Avrà luogo ad Otranto mercoledì 25 settembre, alle ore 21, nella suggestiva ...
I numeri sono confortanti: con le nuove tecnologie e con le nuove terapie guariscono di più i piccoli colpiti ...
clicca qui