"Alba in Jazz", questa sera strada Lecce-San Cataldo chiusa al traffico

venerdì 16 agosto 2019

Questa sera blocco a partire dalle 22. Predisposto il servizio navette no-stop ogni 15 minuti.

Potenziato il trasporto pubblico urbano che collega il centro città a San Cataldo in occasione dello spettacolo del Locomotive Jazz Festival “Alba in Jazz” con l’esibizione di Daniele Silvestri e Raffaele Casarano, nella notte tra il 16 e il 17 agosto.

La S.P. 364 Lecce - San Cataldo sarà chiusa al traffico dalle ore 22 di oggi e fino al completo deflusso del pubblico, grazie all'impiego di un contingente di circa 50 agenti della Polizia Locale e coadiuvati da circa 25 operatori della Protezione Civile, che presidieranno l'area già dal tardo pomeriggio.

Chi vorrà assistere ai concerti in programma sulla spiaggia della marina leccese, nei pressi dell’antico Molo di Adriano, dovrà servirsi delle navette messe a disposizione da SGM sul consueto percorso della Linea 32.

Dalle ore 23,00 il servizio navette osserverà un orario straordinario con una frequenza di 15 minuti. Il costo del biglietto sarà di 1,00€ a corsa, se acquistato a terra, e di 1,50€, se acquistato a bordo, oltre alla possibilità di usufruire del ticket giornaliero rilasciato dai parcometri del parcheggio del City Terminal in Piazzale Carmelo Bene, ex Foro Boario, valido per tutti i passeggeri della vettura oltre il conducente.

Il tragitto sarà interdetto alla circolazione grazie alla chiusura della SP 364 Lecce – San Cataldo. dallo svincolo per la TANG EST direzione Brindisi sino al Viale Cristoforo Colombo compreso, della SP 366 San Cataldo – San Foca, dal cavalcavia proveniente da Frigole alla SP 364 Lecce – San Cataldo, della SP 366 San Cataldo – San Foca, dalla Via Vecchia San Cataldo alla SP 364 Lecce - San Cataldo.

Dalle ore 14,00 del 16 agosto, inoltre, saranno fatti rispettare il divieto di transito e fermata a tutti i veicoli su viale Cristoforo Colombo, da Lungomare Amerigo Vespucci al Lungomare Sebastiano Gaboto, via Ettore Majorana, via Carlo Margottini, Lungomare Giovanni da Verrazano, Lungomare Sebastiano Gaboto, limitatamente all’area a ridosso della rotatoria all’incrocio con Viale Cristoforo Colombo.

Nelle vicinanze del Faro è prevista l'area di parcheggio riservata ai titolari di CUDE, il contrassegno europeo per le persone con disabilità.

Durante l'orario di chiusura al traffico sarà comunque consentita l'uscita dei veicoli precedentemente lasciati in sosta nell'area interdetta.

 

Altri articoli di "Società"
Società
18/09/2019
Un doppio appuntamento per cominciare a pedalare verso ...
Società
18/09/2019
Una delegazione di sette ambasciatori in Italia di alcuni ...
Società
18/09/2019
Uno dei negozi più caratteristici e storici di ...
Società
15/09/2019
Sono sei i nuovi parroci nominati ieri dall'arcivescovo di Lecce Michele Seccia. Con ...
Nella scuola di Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, e nel teatro Apollo di Lecce è stato lanciato un ...
clicca qui