Bimba di un anno accusa malore in spiaggia: è in gravi condizioni

mercoledì 14 agosto 2019

L’episodio attorno a mezzogiorno a Spiaggiabella, al Lido Kalù. In serata il trasferimento a Bari. 

Momenti di terrore in spiaggia al Lido Kalù di Spiaggiabella, dove circa un’ora fa, una bimba di appena un anno e mezzo, in circostanze da chiarire, ha accusato un malore, rischiando il collasso davanti ai propri genitori e ai numerosi bagnanti. 

Decisivo l’intervento repentino di due bagnini dello stabilimento, di un medico rianimatore e di una infermiera professionista, che hanno praticato le manovre di rianimazione alla piccola scongiurando il peggio, in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118: quando l’ambulanza è arrivata, la bimba è stata caricata a bordo e condotta a sirene spiegate al “Fazzi” di Lecce in codice rosso.

Le sue condizioni erano sembrate in miglioramento ma nel corso dei controlli è emersa un'emorragia cerebrale, rivelata dalla Tac che ha reso necessario il trasferimento in elisoccorso al Bambin Gesù di Roma. Tuttavia, la gravità della situazione ha portato il personale medico a fermarsi al Policlinico di Bari, dove la piccola è ricoverata in prognosi riservata. Dagli accertamenti, la bimba avrebbe una malformazione congenita che sarebbe alla base del problema accusato. 

Nella circostanza, stamattina al lido, assistendo alla drammatica scena della piccola, anche un 50enne ha accusato un malore, per via della tensione. I sanitari lo hanno condotto in ospedale: l'uomo non è in pericolo di vita. 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
14/09/2019
L'uomo è stato subito soccorso ma le ferite ...
Cronaca
14/09/2019
Gli agenti hanno ritrovato contenitori di gasolio in auto e ...
Cronaca
14/09/2019
Il giovane, residente a Poggiardo, dovrà rispondere di detenzione ai fini di ...
Cronaca
14/09/2019
L'uomo, residente a Cutrofiano, dovrà rispondere di produzione di ...
Il Ministero della Sanità, nel 2001, ha istituito un’importante fonte di informazione sanitaria, ...
clicca qui