Aro 6, organico in Calabria passando da Mottola: Ecocentro chiuso 15 giorni

lunedì 12 agosto 2019

Il bidoncino marrone dovrà essere esposto entro la mezzanotte. Il vetro non sarà raccolto a Ferragosto.

Trovata la soluzione per i rifiuti organici dell’Aro 6 che ha come capofila Nardò. L’impianto di trasferenza sarà Mottola. Chiuso l’Ecocentro fino al 25 agosto.

Qualche disagio nell’Aro 6 di Nardò nella raccolta dei rifiuti durante la settimana di Ferragosto. In questi giorni infatti sarà sospesa la raccolta del vetro: il 15 agosto si effettuerà la raccolta porta a porta solo della carta. La prevista raccolta degli imballaggi in vetro, a causa della chiusura degli impianti destinazione del materiale, è rinviata al giovedì successivo.

Per permettere tempestivamente il conferimento della frazione organica all’impianto di compostaggio sito in Calabria, fino al 23 agosto, è necessario anticipare l’esposizione del bidoncino marrone (rifiuto umido) entro la mezzanotte del giorno precedente la raccolta. Ciò al fine di evitare che la cattiva abitudine di esporre il bidoncino alle prime luci dell’alba, non consenta la raccolta dello stesso da parte degli operatori.

Inoltre l’ecocentro di via Valle d’Aosta chiuderà per circa due settimane, dal 13 al 25 agosto prossimo. Ciò a causa del fatto che il gestore della struttura non può conferire presso gli impianti di destinazione i rifiuti costituiti da materiali lignei (mobili, sedie, ecc.), oggetti in plastica (tapparelle, stendibiancheria, giocattoli, ecc.) e ingombranti (materassi, poltrone, tappeti, ecc.), a causa dell’indisponibilità degli stessi impianti.

Questi rifiuti, che rientrano tra le frazioni prevalentemente conferite presso il centro di raccolta, hanno saturato la capacità ricettiva dello stesso con tutti i rischi relativi per la sicurezza del sito, quindi del personale dipendente e degli stessi utenti. Sino ad oggi Bianco Igiene Ambientale s.r.l. è riuscita a tamponare la situazione facendo ricorso a impianti localizzati fuori dalla provincia di Lecce, aggiuntivi rispetto a quelli di riferimento ordinari. Recentemente, anche l’impianto localizzato fuori provincia ha sospeso l’accettazione dei conferimenti. Pertanto, a partire da domani, martedì 13 agosto, l’ecocentro rimarrà chiuso. Sarà sospeso anche il servizio di ritiro a domicilio di queste tipologie di rifiuto, mentre procederà regolarmente quello per altre tipologie, come ad esempio, televisori, frigoriferi, ecc.

Nel caso in cui Bianco Igiene Ambientale riuscisse ad acquisire la disponibilità di centri di destinazione finale in tempi più ristretti rispetto alle due settimane previste, l’ecocentro riaprirà prima.

 

 

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
22/08/2019
L’allarme lanciato da Coldiretti Lecce, che parla dei ...
Ambiente
20/08/2019
Da domani, mercoledì 21 agosto, si potrà di ...
Ambiente
18/08/2019
Partito ieri il nuovo servizio di vigilanza zoofila ...
Ambiente
17/08/2019
Non si placa l’emergenza incendi nel Salento. Solo ...
 In pieno agosto i pediatri stanno riscontrando in molti dei loro piccoli pazienti disturbi ...
clicca qui