Su Facebook post offensivi contro una donna, denunciato per diffamazione

venerdì 9 agosto 2019

Un 29enne di San Donaci aveva pubblicato sul proprio profilo Facebook alcuni post diffamatori contro una donna.

Pubblica sul proprio profilo Facebook alcuni post diffamatori e offensivi nei riguardi di una donna: è stato denunciato un 29enne di San Donaci per diffamazione a mezzo stampa, attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

L’uomo nei giorni scorsi ha pubblicato sul proprio profilo Facebook alcuni post diffamatori nei riguardi di una donna del luogo che si è rivolta ai carabinieri per denunciare l’accaduto denunciato il fatto.

Da tempo la giurisprudenza considera il profilo facebook quale “luogo aperto al pubblico” in considerazione del fatto che l’accesso risulta consentito a tutti gli utilizzatori del predetto social network. Pertanto, in considerazione dell’ampia pubblica diffusione, l’utilizzo improprio di tale strumento porta alla contestazione di alcuni reati tra cui l’ipotesi più frequente è quella della “diffamazione aggravata”, che è il reato di colui che comunicando con più persone offende l’altrui reputazione.

Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
09/10/2019
Koru-Centro di studio e ricerca psico-sociale in ...
Web e Social
06/10/2019
Sta girando tra le chat di Whatsapp un messaggio con una ...
Web e Social
28/09/2019
"È stata dura, ma è andata". ...
Web e Social
24/09/2019
Pesanti insulti sui social per la rockstar salentina. In ...
Ieri ci siamo occupati dei dati sulla salute mentale in Italia: anche nel Salento depressione, schizofrenia e nevrosi ...
clicca qui