Ombrelloni segnaposto piazzati all'alba: bagnanti "fantasma" a Porto Cesareo

giovedì 1 agosto 2019

Una sfilza di ombrelloni piantati e bagnanti "fantasma" a prendere il primo sole del mattino. È quanto accaduto questa mattina a Porto Cesareo in località "Scalo di Furno": alle 9,30 decine e decine di ombrelloni e sdraio erano già piazzati in spiaggia per "prenotare" un posto in prima fila, prima che il bagnasciuga venga affollato.
Un malcostume che "non passa mai di moda" e che ogni anno con l'arrivo dell'alta stagione si ripete sulle spiagge del Salento: un atto di inciviltà che non solo denota mancanza di rispetto nei confronti degli altri cittadini ma che tra l'altro integra il reato di occupazione illegale di aree demaniali previsto previsto dal Codice della navigazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
17/08/2019
Il fenomeno, molto simile alla tromba d’aria, si ...
Fotonotizia
17/08/2019
L’episodio questa mattina, a Otranto, su via ...
Fotonotizia
16/08/2019
Sembrano al momento poco rispettati i divieti della recente ordinanza comunale che vieta ...
Fotonotizia
15/08/2019
A Porto Cesareo un commerciante ha lasciato i suoi rifiuti ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui