Ombrelloni segnaposto piazzati all'alba: bagnanti "fantasma" a Porto Cesareo

giovedì 1 agosto 2019

Una sfilza di ombrelloni piantati e bagnanti "fantasma" a prendere il primo sole del mattino. È quanto accaduto questa mattina a Porto Cesareo in località "Scalo di Furno": alle 9,30 decine e decine di ombrelloni e sdraio erano già piazzati in spiaggia per "prenotare" un posto in prima fila, prima che il bagnasciuga venga affollato.
Un malcostume che "non passa mai di moda" e che ogni anno con l'arrivo dell'alta stagione si ripete sulle spiagge del Salento: un atto di inciviltà che non solo denota mancanza di rispetto nei confronti degli altri cittadini ma che tra l'altro integra il reato di occupazione illegale di aree demaniali previsto previsto dal Codice della navigazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
07/01/2020
Ha festeggiato il traguardo del secolo di vita nella casa di riposo dove sono arrivati ...
Fotonotizia
05/01/2020
Vandali in azione a Specchia nella notte tra venerdì e sabato: la denuncia arriva ...
Fotonotizia
04/01/2020
Completamente sfregiata con dello spray nero. L'edicola ...
Fotonotizia
02/01/2020
Un atto di incredibile violenza è quello avvenuto a Brindisi  la notte di ...
Un’indagine svolta da IPSOS svela i numeri sui malati oncologici pugliesi: si guarisce di più, ma i casi ...
clicca qui