Ombrelloni segnaposto piazzati all'alba: bagnanti "fantasma" a Porto Cesareo

giovedì 1 agosto 2019

Una sfilza di ombrelloni piantati e bagnanti "fantasma" a prendere il primo sole del mattino. È quanto accaduto questa mattina a Porto Cesareo in località "Scalo di Furno": alle 9,30 decine e decine di ombrelloni e sdraio erano già piazzati in spiaggia per "prenotare" un posto in prima fila, prima che il bagnasciuga venga affollato.
Un malcostume che "non passa mai di moda" e che ogni anno con l'arrivo dell'alta stagione si ripete sulle spiagge del Salento: un atto di inciviltà che non solo denota mancanza di rispetto nei confronti degli altri cittadini ma che tra l'altro integra il reato di occupazione illegale di aree demaniali previsto previsto dal Codice della navigazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
10/09/2019
Daniel Craig è arrivato in Puglia. Ieri mattina alle 10.30 il suo aereo è ...
Fotonotizia
07/09/2019
A lanciarlo l’associazione ambientalista Nogra Lecce ...
Fotonotizia
07/09/2019
Persiste il maltempo che da qualche giorno ha colpito il Salento. Nuvoloni, ...
Fotonotizia
05/09/2019
Il progetto “Paint - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio” fa tappa per la ...
Il Ministero della Sanità, nel 2001, ha istituito un’importante fonte di informazione sanitaria, ...
clicca qui