“Cambridge International”, 100 ore in più di inglese nel Comprensivo di Maglie

giovedì 25 luglio 2019

Sarà il primo istituto nella provincia di Lecce e il secondo a livello regionale a concretizzare un simile risultato. Al termine gli studenti avranno il conseguimento di certificazioni di livello B1.

L’istituto comprensivo di Maglie attiverà un percorso “Cambridge International”. La novità, che riguarderà una classe della Secondaria di Primo grado, garantirà agli studenti alla fine I° Ciclo, il conseguimento di certificazioni (livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue - QCER) e qualifiche internazionali.

Sarà il primo istituto comprensivo nella provincia di Lecce e il secondo a livello regionale a concretizzare un simile risultato. L’ intento è quello di far raggiungere ai ragazzi obiettivi sempre più avanzati nella lingua inglese e nello sviluppo del pensiero scientifico e matematico attraverso strategie di problem-solving.

Agli alunni saranno offerti, con un contributo delle famiglie, 3 ore in più di inglese, rispetto al monte ore tradizionale previsto nelle indicazioni nazionali per il curricolo, in orario extracurriculare, con insegnante madrelingua laureato in biologia (per un totale di ulteriori 100 ore l’anno): due saranno di “English as a Second Language” e una di “Science”.

I programmi Cambridge di “Science” e “English as a Second Language”, saranno portati avanti attraverso un lavoro integrato e di squadra, tra i docenti curricolari e il docente madrelingua, che insieme costruiranno progettazioni motivanti ed efficaci. Il corpo docente interno all’istituto sarà stabile nel triennio e con precise esperienze nella lingua inglese e nei percorsi internazionali, anche in relazione all’insegnamento della metodologia CLIL.

“L’uso della lingua inglese -afferma la dirigente scolastica Anna Rita Cardigliano-, sarà costante, sia nelle ore effettuate con docente madrelingua sia nelle ore curriculari, al fine di accelerare l’acquisizione di skills come listening, reading, writing e speaking, essenziali al superamento dei test previsti alla fine del percorso. I libri di testo, utilizzati dai ragazzi nello studio delle scienze, saranno “autentici” e necessariamente in inglese”. Con il Cambridge International Lower Secondary School gli studenti inizieranno un percorso formativo che potrà continuare anche nella Scuola Secondaria di II Grado, in quanto sono stati già avviati contatti con il Liceo “Capece”, per un curriculo internazionale in continuità, al fine di permettere agli studenti di acquisire le Certificazioni Internazionali IGCSE e A/AS levels, riconosciute dalle più prestigiose università in Italia e nel mondo e molto ricercate in ambito lavorativo.

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
23/07/2019
I dati resi noti dal Miur: in testa le tre regioni del Sud ...
Scuola
11/07/2019
Una mostra colorata di opere e lavori dei piccoli alunni ...
Scuola
20/06/2019
Le classi coinvolte hanno partecipato al Concorso ...
Scuola
19/06/2019
È partita questa mattina la maturità con gli ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui