Lido balneare con gavitelli e torretta di salvataggio ma è abusivo: sequestrato

lunedì 22 luglio 2019

Accade a Torre Castiglione, con un’operazione della Guardia costiera.

Un lido balneare con gavitelli e torretta di salvataggio: ma era abusivo. È scattato, pertanto, il sequestro da parte della Guardia costiera di Torre Cesarea, unitamente a personale del Comando di Gallipoli, nel corso di verifiche sul demanio marittimo: nell’operazione è stata riscontrata l’installazione abusiva di uno stabilimento balneare in località Torre Castiglione nel Comune di Porto Cesareo.

Il lido occupava senza alcun titolo autorizzativo un’area di arenile di oltre 200 mq, con l’installazione di una torretta di salvataggio, gavitelli di segnalazione, ombrelloni e sdraio posizionati sulla sabbia.

Le opere sono state sottoposte a misura di sequestro mentre l’area demaniale è stata sgomberata e restituita al pubblico uso. Il responsabile dell’occupazione è stato denunciato.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/08/2019
La donna si è tuffata dal costone, cadendo male in ...
Cronaca
22/08/2019
L’imprenditore accusa le istituzioni di aver respinto ...
Cronaca
22/08/2019
Un secondo episodio dopo quello accaduto a Gagliano del Capo: a Roca una 24enne rimasta ...
Cronaca
22/08/2019
L’allarme lanciato da Coldiretti Lecce, che parla dei ...
 In pieno agosto i pediatri stanno riscontrando in molti dei loro piccoli pazienti disturbi ...
clicca qui