“Matrix” sbaraglia tutti: lo sportivo magliese campione d’Italia di beach tennis

venerdì 19 luglio 2019

Fabrizio Avantaggiato ha trionfato agli assoluti outdoor di beach tennis tenutisi a Fregene. Terzo posto nel doppio.

Prestigiosa affermazione per Fabrizio Avantaggiato: lo sportivo magliese si è laureato Campione d’Italia agli assoluti outdoor di beach tennis tenutisi a Fregene, in provincia di Roma, lo scorso giugno, presso lo stabilimento balneare “Sogno del mare” organizzati dall’ASD Beach Tennis Lazio. Il 33enne si è affermato anche nel doppio dove è arrivato al terzo posto. Oltre 135 atleti si sono sfidati nelle gare singole maschili e femminili e nei doppi, in otto campi allestiti presso l’arena di Traiano.

Il neo campione italiano non nasconde la sua gioia: “La prima cosa che ho pensato è stato un senso di orgoglio verso me stesso perché finalmente dopo 10 anni sono riuscito a raggiungere questo successo soprattutto dopo essermi fermato in finale lo scorso anno. Un pensiero è andato a tutte quelle persone che in questi anni hanno contribuito con la loro presenza ed il loro aiuto a questo titolo. Alla mia famiglia ai miei amici, ai parenti e a tutti coloro che hanno sempre creduto in me e mi hanno spronato a fare del mio meglio senza arrendermi mai”.

“Matrix” come lo chiamano i suoi fan pratica questo sport da 10 anni: “Ho disputato tanti tornei e le emozioni sono state tante, ma tra le più forti il titolo di campione italiano a squadre nel 2013, quello di vice campione italiano doppio maschile nel 2011 e di vice campione italiano di doppio misto nel 2017. Senza contare le diverse vittorie di tornei internazionali che hanno permesso di scalare la classifica mondiale”.

Oggi Avantaggiato è al 15esimo posto del ranking italiano e al 33esimo di quello mondiale: “Obbiettivo del futuro è continuare soprattutto a mantenere un buon livello di gioco con la costanza degli allenamenti, la passione, continuando a migliorarmi giorno dopo giorno, poi sono sicuro che le vittorie arriveranno da sole, sfruttando l’occasione giusta. I miei allenamenti comprendono 4 sedute settimanali in palestra di quasi due ore, due giorni settimanali di lavoro sul campo e dalle 2 alle 3 sedute settimanali di lavoro aerobico ed esercizi atletici”

Molto importante il regime alimentare, sottolinea Avantaggiato: “Quest’anno ho seguito un programma adeguato che mi ha permesso di perdere un po’ di peso ma allo stesso tempo di aumentare la mia massa magra, cosa fondamentale per uno sport sulla sabbia che prevede un dispendio enorme di energie. Di conseguenza anche rinunciare a volte ad un bicchiere di vino in più o ad un pezzo di torta quando si è in giro con gli amici non è facile. Si deve anche rinunciare a tornare tardi la sera perché la mattina dopo ci si deve svegliare riposati per affrontare una giornata che a volte ha anche doppia seduta di allenamenti”.

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
18/09/2019
Baglivo: Il settore giovanile cuore del nostro circolo. Ancora un'altra soddisfazione ...
Altri Sport
17/09/2019
A sorpresa, torna a vestire i colori giallorossi dopo vent'anni e tante esperienze in ...
Altri Sport
16/09/2019
La Volley Leverano SSD a RL punta sul settore giovanile, motivo per cui ha stretto nelle ...
Altri Sport
12/09/2019
La Fipav Puglia ha ufficializzato i due gironi del campionato regionale di II Livello ...
 Stress ambientali, malattie infiammatorie da alimenti, consumo eccessivo di zuccheri raffinati, alimenti ...
clicca qui