Taviano, avviato progetto di videosorveglianza diffuso sul territorio comunale

mercoledì 17 luglio 2019

Il progetto è stato finanziato dal Ministero dell’Interno.

Un sistema di videosorveglianza diffuso sia a Taviano che nella Marina di Mancaversa, da realizzarsi in tempi brevi; è del 9 luglio scorso infatti il via libera della Prefettura al progetto del comune di Taviano finanziato dal Ministero dell'Interno e che si è distinto peraltro per essere il progetto ad aggiudicarsi il finanziamento più alto tra tutti i comuni della Provincia.

È il termine perentorio per rendere esecutivo tale progetto appunto, che prevede una capillare rete di videocamere disseminate per tutto il territorio della città e della Marina, è di 120 giorni dalla data della predetta comunicazione della prefettura.

"Con tale finanziamento, oltre ad essere premiato il lavoro che stiamo facendo in termini di quantità e qualità di progetti finora presentati, sarà possibile un monitoraggio di tutto il territorio comunale come deterrente ad atti criminosi o vandalici ai danni del pubblico patrimonio", dichiara l'assessore al ramo Marco Stefano.

Il sindaco Giuseppe Tanisi insiste: "Investiamo in sicurezza come una delle priorità di questa pubblica amministrazione, certi che sia una condizione essenziale e imprescindibile di crescita armonica e di sviluppo sociale della nostra comunità. Lo facciamo con interventi che garantiscono la prevenzione, nonché la pesante sanzione di chi si macchia di tali reati e compromette l'equilibrio della civile convivenza".

 

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
19/08/2019
Oggi, a Palazzo dei Celestini, i sindaci hanno espresso il ...
Politica
18/08/2019
Il consigliere regionale del M5S torna a chiedere ...
Politica
15/08/2019
Polemica politica a Maglie dopo la decisione di chiudere la ...
Politica
15/08/2019
Il senatore salentino del Partito Democratico contro il ...
 A guardarlo sembra un piccolo mostro fatto di ossa, sebo, denti e capelli, ma con una semplice operazione il ...
clicca qui