Università del Salento, trionfo per Fabio Pollice: è lui il nuovo Rettore

lunedì 15 luglio 2019

Dopo tre turni di vantaggio, nel ballottaggio arriva la vittoria netta dell’ordinario di Geografia economico politica.

L’Università del Salento ha un nuovo Rettore: è Fabio Pollice, 53enne ordinario di Geografia economico politica e direttore del Dipartimento di Storia, Società, Studi sull’Uomo. Si è imposto battendo nella sfida a due Michele Campiti, ordinario di Analisi Matematica e componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università del Salento.

In vantaggio in tutti i turni che hanno anticipato il ballottaggio odierno, Pollice ha staccato, diventando il nuovo Magnifico Rettore. Fino a novembre, però, resterà in carica Vincenzo Zara.

Questi i dati definitivi. Ha votato l’83,27% degli aventi diritto, e in particolare: 168 (su 210) studenti (80%), 451 (su 546) componenti del personale tecnico-amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici (82,60%) e 516 (su 607) docenti e ricercatori (85,01%), per un totale di voti espressi di 1.135.

All’esito dello scrutinio, i voti espressi (tenendo conto del voto pesato, sulla base di quanto stabilito dallo Statuto) sono stati i seguenti:

professor Michele Campiti: 366,363

professor Fabio Pollice: 388,143

 

Le schede bianche sono state 7, le schede nulle 10.

Altri articoli di "Università"
Università
02/08/2019
Un campo di ricerca che continua a coinvolgere nuovi ambiti ...
Università
17/07/2019
Ad evidenziare l’accaduto Link Lecce che parla di un ...
Università
16/07/2019
Arrivano gli auguri del mondo universitario e delle istituzioni per il successo ottenuto. ...
Università
12/07/2019
I risultati del terzo turno per l’elezione del nuovo ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui