Comune e Us Lecce al lavoro per lo stadio, Salvemini: “La squadra giocherà al Via del Mare”

lunedì 15 luglio 2019

Istituito un tavolo tecnico per esaminare e risolvere la questione della gestione dell’impianto.

Si è tenuto questa mattina l’incontro tra l’amministrazione comunale e l’Us Lecce per discutere della convenzione per la gestione dello stadio comunale.

“Raccogliendo l’invito del presidente Saverio Sticchi Damiani -spiega il sindaco Carlo Salvemini- abbiamo deciso di istituire un tavolo tecnico per esaminare, e risolvere, le diverse questioni riguardo gli obblighi delle parti apertesi dopo la firma della convezione novennale del 2012 e tutt’ora sospese. Il Comune, dopo questo prima riunione allargata, sarà rappresentato dai dirigenti dei settori patrimonio, impiantistica sportiva, lavori pubblici, urbanistica”.

Dalla riunione è emerso chiaramente che quest’anno l’Us Lecce potrà regolarmente svolgere il campionato in via Del Mare: “Nel più breve tempo possibile - continua Salvemini - e nel rispetto delle procedure previste dalle leggi in materia, si perverrà alla soluzione migliore tra le due disponibili, cioè o un avviso esplorativo per la manifestazione di interesse per l’affidamento in concessione dello stadio e successiva procedura negoziata di scelta del contraente, preceduta dall’acquisizione da parte dell’Us Lecce di un piano economico finanziario delle manutenzioni programmate e dei ricavi attesi dalla gestione dell’impianto. Oppure si procederà alla rinegoziazione del diritto di superficie come quantificato dalla procedura andata deserta dopo l’avviso pubblico”.

 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
19/09/2019
Il brasiliano ha ricevuto il premio come autore del primo ...
Calcio
18/09/2019
È Vanni Simone il nuovo trainer della Deghi Calcio. Il 37enne tecnico di ...
Calcio
17/09/2019
Il tecnico giallorosso si gode i primi tre punti stagionali e ammette: "Accetto la ...
Calcio
16/09/2019
Primi tre punti alla terza giornata per il Lecce, che ...
Nell’ospedale pubblico di Lecce si pratica la partoanalgesia (ne abbiamo parlato di recente), ma 35 chilometri ...
clicca qui