Boato nella zona 167 di Nardò: bombola esplode e sventra un’auto

lunedì 15 luglio 2019

Lo scoppio nel pomeriggio domenicale, nella zona 167 di Nardò. Fortunatamente la zona era deserta.

Boato nella zona 167 di Nardò nel pomeriggio di domenica, con il timore che potesse trattarsi di una bomba: in realtà a innescare la forte deflagrazione è stata una bombola da sub, esplosa su una Ford Focus, parcheggiata in piazza Donatori Volontari di Sangue.

La macchina è stata letteralmente sventrata dallo scoppio.

Necessario l’intervento sul posto dei vigili del fuoco, provenienti da Gallipoli, per rimettere in sicurezza l’area: i pompieri si sono accorti che, all’interno del mezzo, nel bagagliaio, fosse conservata una seconda bombola, fortunatamente rimasta intatta. Nessun danno si è riscontrato a persone, vista che, nelle vicinanze, sorge un piccolo parco per bambini: al momento dell’accaduto, però, la zona era deserta.

Sono sopraggiunti sul luogo dello scoppio anche gli agenti di polizia del commissariato di Nardò. Per il momento, nessun provvedimento è stato assunto nei confronti del proprietario. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
12/12/2019
    Un servizio coordinato per il controllo ...
Cronaca
12/12/2019
I migranti arrivati in Grecia dalla Turchia soggiornavano ...
Cronaca
11/12/2019
Rintracciano il ladro che le aveva sottratto poco prima il ...
Cronaca
11/12/2019
Paura a bordo e un ritardo di nove ore per il decollo ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui