Shock nel vasto incendio di Gallipoli: tra le fiamme spunta un cadavere

sabato 13 luglio 2019

Incredibile svolta durante le operazioni di spegnimento del vasto incendio a Gallipoli che stanno interessando il parco naturale: un cadavere tra le fiamme.

Un vasto incendio è divampato nel pomeriggio a Gallipoli, lungo la costa, nei pressi del Pizzo, all’interno del parco naturale: ma il rogo rivela uno scenario inatteso e ancor più scioccante, visto che tra le fiamme, poco fa, è spuntato il cadavere di un uomo.

Il rinvenimento è avvenuto nel corso delle operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e delle altre squadre del comando provinciale: il corpo senza vita era all’interno dell’area parco interessato dalle fiamme ed è stato ritrovato, quando i pompieri sono riusciti a spegnere il rogo.

Il corpo sarebbe completamente carbonizzato e, al momento, non permetterebbe di essere riconosciuto né di stabilire da quanto tempo si trovi sul posto.

Sul luogo del ritrovamento i carabinieri e il magistrato di turno.

Quanto all’incendio, paura registrata nelle strutture alberghiere della zona interessata, in quanto il rogo si è avvicinato alle zone abitate: per motivi di sicurezza, turisti e clienti sono stati bloccati all’interno nel corso delle operazioni.

Il fumo ha anche raggiunto le spiagge, investendo i bagnanti. Gli interventi di soccorso hanno visto protagonisti, come detto, i vigili del fuoco, con l’intervento di alcuni canadair dei pompieri, che hanno circoscritto il fuoco, permettendo poi di domare l’incendio.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/08/2019
Lo sbarco spontaneo a Santa Maria di Leuca. Operazione di ...
Cronaca
20/08/2019
L'uomo è stato riconosciuto dai tatuaggi durante la ...
Cronaca
20/08/2019
Militari impegnati nel contrasto allo spaccio di ...
Cronaca
20/08/2019
L'uomo era scomparso a Santa Maria al Bagno ed è ...
Il bambino con disturbi dello spettro autistico non comunica, non guarda negli occhi: dà tutta una serie di ...
clicca qui