Imbarcazioni nelle grotte interdette alla navigazione: denunce per tre persone

sabato 13 luglio 2019

Finiscono nei guai i conducenti di tre imbarcazioni cariche di passeggeri sorpresi all’interno delle grotte.

Nonostante l’interdizione della navigazione in prossimità e all’interno delle grotte costiere, denominate “Grotta del Drago, Grotta Tre porte e Grotta Fiume” nel territorio di Castrignano del Capo, i militari della Guardia costiera hanno sorpreso tre imbarcazioni adibite al trasporto di passeggeri all’interno delle stesse.

I conducenti delle unità navali sono stati, pertanto, identificati e denunciati per Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e dell’inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2019
L’incidente è accaduto ieri pomeriggio : ...
Cronaca
07/12/2019
Del ragazzino di 6 anni scomparso da Racale nel 1977 non ...
Cronaca
06/12/2019
Nel pomeriggio di oggi è scattato il sequestro dei ...
Cronaca
06/12/2019
Il colpo risucito solo in parte per l'intervento delle ...
Gli esperti partono da un concetto chiave quando si parla di medicine da somministrare ai più piccoli: non ...
clicca qui