Imbarcazioni nelle grotte interdette alla navigazione: denunce per tre persone

sabato 13 luglio 2019

Finiscono nei guai i conducenti di tre imbarcazioni cariche di passeggeri sorpresi all’interno delle grotte.

Nonostante l’interdizione della navigazione in prossimità e all’interno delle grotte costiere, denominate “Grotta del Drago, Grotta Tre porte e Grotta Fiume” nel territorio di Castrignano del Capo, i militari della Guardia costiera hanno sorpreso tre imbarcazioni adibite al trasporto di passeggeri all’interno delle stesse.

I conducenti delle unità navali sono stati, pertanto, identificati e denunciati per Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e dell’inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/08/2019
La donna si è tuffata dal costone, cadendo male in ...
Cronaca
22/08/2019
L’imprenditore accusa le istituzioni di aver respinto ...
Cronaca
22/08/2019
Un secondo episodio dopo quello accaduto a Gagliano del Capo: a Roca una 24enne rimasta ...
Cronaca
22/08/2019
L’allarme lanciato da Coldiretti Lecce, che parla dei ...
 In pieno agosto i pediatri stanno riscontrando in molti dei loro piccoli pazienti disturbi ...
clicca qui